Serie A

L'Inter supera di prepotenza il Crotone: a San Siro è 6-2 con una tripletta di Lautaro

Straripante vittoria per l'Inter di Antonio Conte che, in attesa della sfida di stasera tra Benevento e Milan, si porta in testa alla classifica.

Barbara Ribaudo
03.01.2021 14:28

Lautaro Martinez (Social)

Un'altra vittoria per l'Inter di Antonio Conte che, nel lunch match in programma al Meazza, supera il Crotone per 6-2. Le reti portano la firma di Marrone (autogol), Lautaro (tripletta), Lukaku e Hakimi per i nerazzurri, mentre la squadra di Stroppa ha trovato il momentaneo pareggio al termine del primo tempo grazie a Zanellato e Golemic.

I calabresi iniziano forte la gara e dopo i primi 12 minuti passano in vantaggio grazie a un colpo di testa del giovane centrocampista della Nazionale U21 su cross di Messias. Neanche il tempo di festeggiare la rete, che Lautaro Martinez al 20' trova il pareggio grazie al suo destro che batte Cordaz. E' 1-1 dopo il primo quarto di gara, ma al 31' lo sfortunato Marrone nell'anticipare il solito Lautaro in area, insacca nella propria porta e realizza la rete del vantaggio dei nerazzurri. In un primo tempo scoppiettante, però, non c'è tempo neanche per la festa dell'Inter che al 35' viene raggiunto dal Crotone dopo un fallo da rigore commesso da Vidal su Reca. Dal dischetto Golemic non sbaglia ed è subito 2-2.

Nel secondo tempo, gli uomini di Antonio Conte ribaltano la gara e al 57' è ancora Lautaro a portare in vantaggio la sua squadra, realizzando così la sua doppietta personale. C'è una possibilità anche per Lukaku prima di lasciare il campo per un infortunio muscolare: il belga al 64' porta a spasso Luperto e con il suo sinistro riesce a trafiggere la porta di Cordaz.

Il quinto gol porta la firma, ancora una volta, di Lautaro ma questa volta di testa, su una respinta del portiere avversario dopo un tiro di Perisic. Al 78' è 5-2 e per il Toro è la giornata della tripletta. A chiudere i giochi ci pensa infine Hakimi che al 87' segna il sesto gol per l'Inter. 

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv settima puntata
Roma-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Dzeko sfida Quagliarella dal 1', torna Candreva