Eriksen (ph Social)
Serie A

Napoli e Inter non si fanno male: Eriksen pareggia il clamoroso autogol di Handanovic

Napoli e Inter pareggiano 1-1: gli azzurri non agganciano la Juventus, i nerazzurri vanno a +9 sul Milan

Gabriele Grimaldi
18.04.2021 22:39

Napoli-Inter finisce 1-1.

A passare in vantaggio a sorpresa è il Napoli al 36' con un clamoroso autogol commesso da Handanovic dopo uno scontro con De Vrij. L'Inter, che aveva sfiorato il gol con Lukaku nel primo tempo (palo e traversa), agguanta il pari al 55' con un preciso diagonale mancino di Eriksen. All'80' è Politano a spaccare l'incrocio dei pali con un tiro di destro. All'81' Doveri, con l'aiuto del VAR, non assegna un rigore ai partenopei. Nei minuti finali le squadre si accontentano del punto a testa fino al triplice fischio

Il Napoli manca l'aggancio alla Juventus quarta in classifica e resta quinta con 60 punti. L'Inter mantiene salda la vetta della classifica, diminuendo però il vantaggio sul Milan a 9 punti

NAPOLI-INTER 1-0: 36' autogol Handanovic, 55' Eriksen

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (91' Bakayoko), Demme; Politano (91' Hysaj), Zielinski (88' Elmas), Insigne; Osimhen (74' Mertens)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (84' Gagliardini), Darmian (69' Perisic); Lukaku, Lautaro (75' Sanchez)

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 35^ giornata: ok Milinkovic e Chiesa. Ritorna Caputo
Volley, la Sir Safety Perugia batte la Lube Civitanova: si riapre la finale scudetto