Serie A

Zazzaroni deride Chiellini: “È come quei livornesi che si inventarono le teste di Modigliani”

Il direttore del Corriere dello Sport ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul centrale difensivo della Juventus

Francesco Rossi
11.11.2021 14:25

Zazzaroni - Ballando con le Stelle
 

Il direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni su Giorgio Chiellini. Il centrale difensivo di Nazionale e Juventus, il quale si è schierato apertamente a favore della Superlega. Ecco un estratto delle dichiarazioni di Zazzaroni: "se un discorso del genere l’avesse pronunciato il presidente di un club, o un giornalista, nessuno si sarebbe scandalizzato, tutt’altro. Ma se a farlo è un calciatore in attività, oltretutto consigliere (ascoltato) dell’AIC, beh, lo stupore è forte. Se ho ben capito, desidera tornare al 2016/17 senza Var, al 1864 senza il fuorigioco, nato insieme al calcio e in seguito modificato gradualmente, al 1992 per il passaggio al portiere, all’87-88 per il campionato a 16 e al 2004 per quello a 18".

Poi la stoccata finale: "Chiellini è come quei livornesi che si inventarono trentasette anni fa le teste di Modigliani. Sgarbi ha appena dedicato loro una mostra".