Serie A

Perisic salva l'Inter nel finale: a San Siro termina 2-2 contro il Parma

Ai ducali non basta una doppietta di Gervinho per conquistare il bottino pieno a San Siro: Brozovic e Perisic salvano Conte

Salvatore Delle Donne
31.10.2020 19:42

Gervinho esulta dopo aver segnato un gol con la maglia del Parma (Profilo social giocatore)

Arriva da Milano la prima grande sorpresa della quinta giornata di serie A, dove il Parma ferma sul 2-2 l'Inter a San Siro. Se il primo tempo non regala emozioni e gol, la ripresa è tutta un'altra storia. Agli ospiti infatti bastano infatti solo 30 secondi per sbloccare il punteggio: Hernani è bravo a recuperare palla a centrocampo e a lanciare Gervinho in profondità, l'ivoriano brucia in velocità i centrali nerazzurri e trafigge Handanovic con un tiro sotto l'incrocio dei pali. I nerazzurri provano a reagire, prestando però il fianco al contropiede ospite: da uno di questi arriva il raddoppio. Al 62' il neo entrato Inglese lavora la palla spalle alla porta e serve l'ivoriano che a tu per tu con il portiere nerazzurro non sbaglia. La squadra di Conte non ci sta e due minuti ha un sussulto d'oroglio, riaprendo il match con Brozovic, bravo a trafiggere Sepe con un bel mancino a giro da fuori area. L'1-2 galvanizza i padroni di casa che provano in tutti i modi ad agguantare il pareggio: Sepe è miracoloso al 72' su un colpo di testa a botta sicura di Ranocchia. Il portiere gialloblu però nulla può nei minuti di recupero, quando Perisic è bravo a spizzare di testa un cross dalla sinistra di Kolarov, salvando così i nerazzurri da una clamorosa sconfitta.

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Parma, Inglese: "Ci è mancata un pò di concentrazione nel finale. Dobbiamo continuare così, ne verremo fuori"