Ronaldo Luis Nazario de Lima (ph. Zimbio)
Serie A

Ronaldo: "Io sono interista, contento di aver interrotto la striscia vincente della Juventus. CR7? I bianconeri restano forti lo stesso"

“Il Fenomeno” alla "Gazzetta dello Sport" ha parlato della lotta scudetto e della partenza di Cristiano Ronaldo

Gaetano Masiello
07.09.2021 11:31

 

Il campionato di Serie A ripartirà nel weekend dell'11-13 settembre con la 3.a giornata, intanto alla “Gazzetta dello Sport” ha parlato del nostro campionato un grande calciatore del passato che ha vestito la maglia dell'Inter, ovvero Ronaldo “Il Fenomeno”. L'ex campione brasiliano si è soffermato sulla lotta scudetto di questa stagione con uno sguardo anche al 19°esimo scudetto vinto dall'Inter nello scorso campionato per poi parlare anche della partenza di Cristiano Ronaldo dalla Juventus.

 

LEGGI ANCHE: Napoli-Benevento, tifosi partenopei infuriati per la debacle in amichevole contro i giallorossi di Caserta

 

RONALDO SULLA LOTTA SCUDETTO: “Io sono interista, con l’Inter mantengo un rapporto speciale e vorrei che vincesse sempre. L’ultimo campionato è stato bellissimo, “abbiamo” interrotto la striscia vincente della Juventus, ce lo ricorderemo a lungo. Per lo scudetto per me la grande favorita resta l’Inter campione in carica”.

RONALDO SULLA PARTENZA DI CR7: “Quella tra Cristiano e la Juventus è stata una bella storia e ha portato benefici al calcio italiano, lo ha fatto riscoprire nel mondo, lo ha reso di nuovo competitivo ai massimi livelli. Un magnifico passaggio. Cristiano ha preferito partire, ma il discorso non cambia. Ha perso Cristiano, però la squadra è forte lo stesso. A me piace Kean”.

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
Fiorentina, la denuncia di Commisso: "Le Nazionali ci danneggiano. Bisogna fare qualcosa"