Serie A

Milan-Juventus, Pioli: "Ibra assente, ecco perchè l'ho rimproverato"

Pioli ha presentato la super sfida contro la Juventus in vista della 16^ giornata di Serie A

Riccardo Bianchi
05.01.2021 14:23

Pioli, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Milan-Juventus, ha colto l'occasione per evidenziare lo stato di forma di alcuni giocatori, soffermandosi soprattutto su Ibrahimovic. Spazio anche al giudizio sulla Juventus in questo inizio di stagione.

Milan-Juventus, Pioli: "Ibrahimovic non ci sarà"

"Ho rimproverato Ibra per il post social perché tutti mi hanno tempestato per sapere se giocherà. Sta meglio e lavora bene, ma non ci sarà contro la Juve. Leao sta crescendo tanto, non ha le caratteristiche di Ibra ma ha le sue che sono importanti e dobbiamo sfruttare. Ai ragazzi così giovani va dato tempo di crescere e consolidare la propria posizione, l'importante è vedere in loro la voglia di migliorare ogni giorno".

Sulla Juventus: "E' una squadra in crescita dopo che senza dubbio ha perso qualcosina per il nuovo percorso. Ha grandi giocatori ed è ben messa in campo. Non si deve far palleggiare facilmente perché poi è difficile da prendere, dovremo affrontare la sfida molto bene anche dal punto di vista tattico. Noi siamo pronti e forti"

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Milan-Juventus, Pirlo: "Dybala ha avuto la febbre. Mercato? Valuteremo"