Europa League

Pioli, le sue parole in conferenza alla vigilia di Shamrock Rovers-Milan

Il tecnico rossonero ha parlato alla vigilia del secondo turno preliminare di Europa League tra Milan e Shamrock Rovers

Rudy Galetti
16.09.2020 16:05

Pioli, le sue parole in conferenza alla vigilia di Shamrock Rovers-Milan

Alla vigilia del match Shamrock Rovers-Milan ha parlato in conferenza stampa il mister dei rossoneri Stefano Pioli. Il tecnico si è soffermato sulla partita che rappresenta l’esordio della stagione del Milan: “C’è emozione nel cominciare una nuova stagione e felicità di poter continuare un percorso iniziato l’anno scorso. Dobbiamo pensare alla partita di domani consapevoli che le 3 settimane di preparazione non sono molte. Restiamo comunque concentrati sui 90 minuti che ci aspettano domani. Nello sport ma anche nella vita se dai per scontato qualcosa prima di metterti alla prova sbagli. Conosciamo la difficoltà della partita: lo Shamrock gioca un buon calcio, un calcio moderno con qualità davanti e che sicuramente dal punto di vista fisico sta meglio. Non dobbiamo pensare alle difficoltà che avremo ma all’opportunità di mostrare subito il vero Milan. Abbiamo qualche assente ma chi scenderà in campo sarà pronto per fare bene”. Il tecnico del Milan ha parlato anche di Ibrahimovic e del nuovo acquisto Tonali: “Zlatan avrei preferito che potesse giocare qualche spezzone delle ultime due amichevoli ma ha recuperato completamente: sta bene fisicamente e sta molto bene mentalmente. Competitivo al massimo e disponibile al massimo come sempre. Tonali è un ragazzo giovane, matura e pronto. E’ felice di essere qua e queste sono sensazioni molto importanti”. Una battuta finale anche sul giovane attaccante Colombo che in questo pre-campionato sta facendo molto bene: “In Italia siamo un po’ strani perché quando non diamo spazio ai giovani accusiamo allenatori e società, quando invece troviamo dei giocatori giovani di talento cerchiamo sempre di trovare altre soluzioni. Colombo è un giocatore che va testato, provato, è un giovane che si farà trovare pronto quando ce ne sarà bisogno”.

Commenti

Inter-Carrarese streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere l'amichevole
UFFICIALE – Inter, dalla Svizzera arriva il nuovo attaccante centrale