Mario Sconcerti attacca Allegri sul momento negativo della Juve
Serie A

Sconcerti bacchetta Allegri: “Fermo da due anni? Anche Spalletti lo era ed è primo”

Il giornalista del Corriere della Sera Mario Sconcerti analizza le difficoltà incontrate dal neo tecnico della Juve Max Allegri

Emmanuele Sorrentino
27.09.2021 18:25

Un campionato di Serie A che ci ha regalato molteplici emozioni in queste prime sei giornate: il Napoli al vertice ha sorpreso senza dubbio tutti, così come ha sorpreso l’andamento arrancante della Juve, decisamente in difficoltà in questo avvio di stagione. Sul punto è intervenuto il direttore Mario Sconcerti a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio: “La Serie A sta cambiando, ci sono segnali di cambiamento forti. La differenza tra le prime cinque e le altre è netta, poi si segna più di tutti in Europa. C’è qualcosa di diverso, così ci si diverte di più. Allegri sta soffrendo questo cambio, secondo me - continua Sconcerti - due anni fermo non fanno bene a nessuno. L’altro che li ha fatti, Spalletti, è in testa a punteggio pieno. E’ tutto relativo”, conclude il giornalista.

LEGGI ANCHE: Tacchinardi bacchetta la Juve: “Squadra con poca intensità, il Napoli ha un grande equilibrio”

Quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e D'Amico? Fede calcistica dei giornalisti, conduttori e telecronisti Sky e DAZN
Neymar-Mbappé, nervi tesi tra i due? La rivelazione di Pochettino