Calendario Serie A 2021/22: rivoluzione totale, giornate asimmetriche rispetto all’andata
Serie A

Rivoluzione calendario Serie A 2021/22: girone di ritorno asimmetrico rispetto a quello di andata

Il Consiglio di Lega vota un epocale cambiamento nella compilazione del calendario della Serie A 2021/22

Emmanuele Sorrentino
02.07.2021 18:20

Il nuovo calendario della Serie A per la stagione 2021/22 presenterà importanti novità rispetto al passato: infatti il Consiglio di Lega, riunitosi stamattina, ha deliberato all’unanimità questa sostanziale rivoluzione.

Infatti il calendario della Serie A, a partire dalla stagione 2021/22, avrà un girone di ritorno sostanzialmente asimmetrico nella sequenza delle giornate rispetto al girone di andata.

Le principali novità sul nuovo calendario della Serie A 2021/22

Si tratta di un format che è già in vigore con successo in altri campionati come la Premier League, la Liga e la Ligue 1: la novità tuttavia risiede nel fatto che, mentre negli altri tornei europei c’è un cambiamento delle intere giornate, nel nuovo calendario della Serie A per la stagione 2021/22 le partite del girone di ritorno saranno totalmente diverse a quelle di andata, non solo come ordine, ma anche come composizione all’interno dello stesso turno.

LEGGI ANCHE: L'offerta di TimVision, Serie A e tutte le coppe europee a soli 19,99 euro: ecco i dettagli!

La formula così ideata consentirà una migliore distribuzione degli incontri, non condizionati da vincoli presenti all’andata che giocoforza potrebbero ricadere sulla stessa giornata del ritorno e viceversa. L’unica eccezione prevista per il nuovo calendario della Serie A 2021/22 è che una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri otto incontri.

Dove vedere Sex Education 3 streaming gratis, anticipazioni e Amazon Prime o Netflix 17 settembre
Cobolli Gigli sentenzia: "Ora Andrea Agnelli avrà meno poteri. Indebitamento? Colpa sua non del Covid"