Logo Lega Serie A (Ph. Twitter)
Calcio

Serie A, playoff e riduzione dei club: l'idea che potrebbe cambiare il campionato

Tra gli argomenti affrontati durante il Consiglio Federale ci sono anche la riduzione dei club e i playoff: le novità che potrebbero cambiare la Serie A.

Barbara Ribaudo
26.04.2021 16:36

Possibile rivoluzione in Serie A, o almeno è questa la proposta avanzata oggi durante il Consiglio Federale della Figc. L'introduzione dei playoff e la riduzione del numero di club professionistici partecipanti al campionato nazionale sono due idee che potrebbero cambiare non solo lo svolgimento della competizione, ma il mondo del calcio italiano.

Playoff in Serie A, l'idea di Gravina

La riforma è ancora al vaglio del Consiglio, ma il presidente Gabriele Gravina ha commentato così una delle due novità: “Due anni fa ho parlato di playoff e playout. Non è un mistero la mia idea su entrambi e ora che ci sta pensando anche la Premier è diventata di attualità. Nessuno è profeta in patria, ma spero serva da stimolo per le riflessioni nel nostro mondo. Sono favorevolissimo nella parte di playoff e playout, ma sono temi sui quali ci confronteremo nell'ambito di riforma generale”.

L'idea è quella di rendere la riforma dei campionati accessibile per la prossima stagione, ma le tempistiche sono ancora lunghe: “Non possiamo perdere un ulteriore anno, serve un primo stop con l'approvazione da parte delle componenti entro il prossimo 30 maggio, in modo da essere varata entro la stagione 2021/22”.

 

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 35^ giornata: ok Milinkovic e Chiesa. Ritorna Caputo
Cagliari, Duncan bersagliato da insulti razzisti sui social: la risposta del giocatore