Insigne festeggia con Lozano il raddoppio al Parma (Official Twitter Ssc Napoli)
Le Bollette del Bolletta

Pronostici antepost Serie A: i nostri consigli sui testa a testa a dieci giornate dal termine

Pronostici antepost Serie A: Napoli a sorpresa davanti all'Atalanta, Lazio al fotofinish sulla Roma

Daniele Bolletta
24.03.2021 14:08

PRONOSTICI ANTEPOST SERIE A

Con i massimi campionati di tutta Europa fermi per permettere alle Nazionali di disputare le qualificazioni ai prossimi Mondiali, abbiamo la possibilità di studiare i “testa a testa” tra le diverse squadre in antepost, che più di qualche book ci da modo di poter puntare. Per essere ancora più chiari, possiamo scommettere su quale tra due club si piazzerà meglio a fine stagione.

A dieci turni dal termine, in serie A, ci vengono proposti diversi accoppiamenti interessanti, come quello che vede opposte Benevento e Spezia, appaiate attualmente a 29 punti. I fattori da tenere in considerazione, per poter fare una scelta appropriata, sono molteplici. Su tutti ovviamente quello determinante è il calendario che spetta ad ognuna delle compagini. I sanniti per esempio, dovranno vedersela tra le altre ancora con Lazio, Milan e Atalanta in trasferta ma riceveranno al Vigorito squadre decisamente più alla portata come Parma, Crotone e Cagliari. Apparentemente più difficili le avversarie dei liguri, che affronteranno la Lazio all’Olimpico, Inter, Napoli e Roma tra le mura amiche. Molto dipenderà da quanto ancora queste corazzate si giocheranno a poche giornate dalla fine del campionato. Nonostante negli scontri diretti gli uomini di Italiano siano avvantaggiati (una vittoria e un pareggio), prendiamo i giallorossi a 1,85.

Tra Udinese e Genoa propendiamo per i friulani che, oltre ad essere già avanti di due lunghezze, hanno dalla loro parte il vantaggio negli scontri diretti in un ipotetico arrivo a pari punti. Anche il calendario a nostro avviso, almeno sulla carta, mette i bianconeri in una condizione leggermente privilegiata. Affronteranno la Juventus al Friuli e faranno visita ad Atalanta, Napoli e Inter nell’ultima giornata. Il Grifone invece alla penultima, con la salvezza presumibilmente già in tasca, ospiterà l’Atalanta in piena corsa Champions e in trasferta se la vedrà con Juventus, Milan e Lazio. A 1,65 mettiamo in bolletta il miglior piazzamento degli uomini di Gotti.

Interessante il testa a testa tra Sassuolo e Verona. Nonostante gli emiliani siano avanti di un punto in classifica con una gara in meno (da recuperare in casa dell’Inter), abbiano vinto entrambi gli scontri diretti e possano giocare 6 match sui restanti 11 in casa, la difficoltà del calendario potrebbe far decidere sul filo di lana la contesa. Gli uomini di De Zerbi avranno infatti sul loro cammino Roma, Juventus, Atalanta e Lazio da affrontare al Mapei Stadium e il Milan a San Siro, tutti club a caccia di punti per l’Europa. Decisamente più abbordabili sembrano essere almeno apparentemente gli incroci degli scaligeri che, soprattutto al Bentegodi, potrebbero prendere punti con Fiorentina, Spezia, Torino e Bologna. Gli ostacoli più duri dovrebbero essere la partita interna con la Lazio, le trasferte di Milano con l’Inter e quella dell’ultimo turno di Napoli. I giallo-blu a 2,10 sono a nostro avviso da rischiare.

Un altro confronto che ci immaginiamo in bilico fino agli ultimi 90 minuti, potrebbe essere quello tra Napoli e Atalanta, con i bergamaschi avanti di due punti ma anche con una gara in più. Gli scontri diretti vedono un successo per parte ed anche la differenza reti viaggia all’insegna dell’equilibrio.  Il calendario vedrà gli orobici affrontare tra le altre la Roma all’Olimpico, Juventus e Milan al Gewiss Stadium. Il match con il Diavolo, ultima di campionato, verrà però disputato 4 giorni dopo la finale di Coppa Italia contro i bianconeri, particolare per nulla trascurabile. I partenopei invece, in pieno rilancio grazie anche al recupero di molti uomini chiave, avranno da pensare solamente al campionato che, a parte la nota partita contro gli uomini di Pirlo da recuperare e la doppia sfida interna con Inter e Lazio, se la vedranno con avversari decisamente alla propria portata. La quota a nostro avviso è troppo sbilanciata a favore degli uomini di Gasperini, andiamo dunque contro mercato e prendiamo gli azzurri addirittura a 2,40.

La sfida a distanza più suggestiva è sicuramente quella tra Roma e Laziopronte a giocarsi un posto in Europa fino all'ultimo turno. Giallorossi avanti di una lunghezza rispetto agli uomini di Inzaghi che hanno però una gara in meno e il vantaggio nello scontro diretto dell'andata. L'ago della bilancia sarà molto probabilmente il derby di ritorno in programma alla penultima giornata di campionato, quando si assegneranno punti pesantissimi non solo per il primato cittadino. Nelle altre partite, gli uomini di Fonseca, che oltre alla stracittadina giocheranno solamente altre 3 volte tra le mura amiche, affronteranno Atalanta all'Olimpico e l'Inter a San Siro. Senza dimenticare il doppio confronto con l'Ajax per i quarti di Europa League, che presumibilmente porterà via altre energie fisiche e mentali. Nonostante il fattore campo nell'era Covid sia un vantaggio aleatorio, per i biancocelesti poterlo sfruttare in 6 occasioni compreso il recupero con il Torino, potrebbe risultare determinante. Sulla carta, oltre il match con i cugini, gli ostacoli più probanti sembrano essere gli incontri con Napoli e Milan che affronteranno nell'arco di una settimana. UN1,65 prendiamo Immobile e compagni per completare la nostra bolletta antepost.

 

PRONOSTICI ANTEPOST SERIE A

 

Benevento – Spezia   1 TaT  @1,85

Udinese – Genoa       1 TaT   @1,65

Sassuolo – Verona     2 TaT   @2,10

Napoli – Atalanta       1 TaT   @2,40

Roma – Lazio              2 TaT    @1,65

q. 26  (con 10 euro se ne vincono 260)

 

n.b. Le quote sono ovviamente indicative e variano in base ai book e agli spostamenti del mercato.

Potete comporre la vostra multipla prendendo spunto dai nostri consigli.

L’importante è che giochiate  sempre con moderazione e soprattutto cifre che potete permettervi di perdere. 

E' per l'appunto un gioco e come tale deve essere visto!

Good Luck!!!

 

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato