Polemica Gattuso-Fiorentina, il botta e risposta: "Rino, hai la memoria corta su Mendes"
Serie A

Polemica Gattuso-Fiorentina, il botta e risposta: "Rino, hai la memoria corta su Mendes"

Polemica a distanza tra l'ex allenatore del Napoli e la società viola

Francesco Rossi
07.07.2021 19:20

Scintille tra Gennaro Gattuso e il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone. L'ex tecnico del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni a Repubblica circa il suo mancato approdo a Firenze. Dichiarazioni che non sono piaciute a Barone. Ecco il botta e risposta, partendo dalle parole di Gattuso:

"Sul tema commissioni non posso parlare, ma posso ricordare la mia storia. Alleno da otto anni, le mie squadre non hanno mai acquistato giocatori di Mendes e non l’ho mai imposto. André Silva al Milan e Ghoulam al Napoli già c’erano".

"Mendes è un amico, mi dà consigli per la mia carriera visto che ha grandissima esperienza. Il mercato non spetta a me, ma ai dirigenti. I ruoli li rispetto sempre. Sono ambizioso e voglio giocatori forti e funzionali alla mia squadra, indipendentemente dal loro procuratore".

La risposta alla stampa nei confronti di Gattuso rilasciata da Joe Barone: "Mi fa ridere questa situazione. Vorrei mettere un punto: la Fiorentina ha colto le parole di Rino Gattuso con il sorriso, in quanto l'intervista ha svelato che Jorge Mendes è solo un amico del mister e gli offre soltanto importanti consigli per la sua carriera. Voglio ricordare che lo stesso Mendes i primi di giugno ha incontrato Daniele Pradè per discutere su alcuni calciatori da portare alla Fiorentina, ma anche io gli ho parlato e incontrato a Milano".

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Zazzaroni critica Mancini: "Su Insigne ha sbagliato, vi spiego il perché"