La Virtus Bologna fa 3 su 3: battuta Venezia 75-70

Francesco Livorti
06.10.2019 22:24
La Virtus Bologna fa come la Fortitudo: Umana Reyer Venezia ko. Milos Teodosic monumentale. Bene anche Hunter con 16 punti e Weems con 14Partenza in salita per le Vu Nere: i pericoli maggiori dei lagunari arrivano dai centimetri di Daye e dalla mano calda di De Nicolao. A metà primo quarto, il risultato sorride agli ospiti, 13-4. Sul punteggio di 6 a 19, debutta Milos Teodosic: davanti al pubblico bianconero si presenta con una bomba e un assist in 40’’. Senza il serbo, però, l’Umana conduce la gara tenendo a relativa distanza la Segafredo. I felsinei soffrono, dunque, Dordevic mescola le carte facendo rientrare sul parquet il numero 44 insieme a Markovic. Rientrato il play ex NBA, sugli sgoccioli della seconda frazione, fanno da padrona proprio i suoi lampi stellari; tant’è che il trentaduenne firma il sorpasso 31-30, prima che la Reyer torna ad avere la momentanea supervisione della contesa. All'intervallo lungo, 17 sono i punti di Milos in poco meno di 10’ di impiego. Dopo la pausa è una battaglia sportiva travagliata: botta e risposta da parte di ambedue le compagini, con Markovic particolarmente inspirato. Gli orogranata, pur balbettando in qualche circostanza, al 30’ sono ancora avanti grazie alle sinfonie sotto le plance di Watt. Gaines apre le danze del quarto periodo dall’arco, poi lo susseguono Hunter, Gamble e due volte dalla distanza Weems: in un amen la Virtus si ritrova davanti 67-60. I Campioni d’Italia smarriscono lo smalto sul più bello. Completano l’opera Weems ed Hunter. Monumentale Teodosic: il nativo di Valjevo timbra il cartellino con 22 punti e 7 passaggi al bacio in 21’. L'Eurocup chiama i due roster: mercoledì i bolognesi sfidano al Paladozza il Maccabi Rishon, mentre Venezia sarà ospitata dalla Lokomotiv Kuban. VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA - UMANA REYER VENEZIA 75-70 (13-19, 35-39, 52-58) VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Gaines 3, Deri N.E., Pajola, Baldi Rossi (C), Markovic 10, Ricci 4, Cournooh, Hunter 16, Weems 14, Nikolic N.E., Teodosic 22, Gamble 6. All.: Dordjevic. UMANA REYER VENEZIA: Casarin N.E., Stone, Bramos (C) 12, Tonut 2, Daye 12, De Nicolao 10, Filloy 9, Vidmar 2, Chappell 7, Pellegrino N.E., Cerella, Watt 16. All.: De Raffaele.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Serie A: i top e i flop della 7^ giornata di campionato