Calcio

Barcellona, un dipendente: "La permanenza di Messi? Un problema. Ci sono stati tagli per pagargli lo stipendio"

Una fonte interna (non identificata) all’ambiente dei catalani è intervenuta a Four Four Two

Ludovica Carlucci
18.11.2020 11:33

Lionel Messi (ph. zimbio)

Leo Messi doveva andar via dal Barcellona, ma dopo una serie di capovolgimenti alla fine è rimasto. Una decisione che in qualche modo ha creato dei "problemi" all'interno dell'ambiente blaugrana. Una fonte interna (non identificata) all’ambiente dei catalani è intervenuta a Four Four Two spiegando una delle gravi conseguenze della permanenza del giocatore più forte del mondo in Spagna

 “Sia chiaro, amo Messi, amo la sua bravura e quello che ha fatto per il club. Ma amo di più il mio lavoro e la mia famiglia. Quando abbiamo saputo che Messi sarebbe rimasto al Barcelona siamo rimasti sconvolti. Sapevamo che oltre alla crisi per il coronavirus ci sarebbero stati altri tagli. E semplicemente sapevamo che ci sarebbero stati semplicemente per pagargli lo stipendio“.

Commenti

Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 8^ giornata di campionato
Arthur trascina il Brasile: "Il primo gol è una sensazione indescrivibile. Pirlo? Ho tanto da imparare da lui"