Serie C

Reggiana, Spanò e l'addio al calcio giocato a 26 anni. La Lega Pro: "Scelta di vita e di valori"

Alessandro Spanò appende gli scarpini al chiodo per proseguire gli studi. Il post della Lega Pro

Francesco Livorti
29.07.2020 17:50

Alessandro Spanò (Social)

Ha fatto scalpore quest'oggi l'addio al calcio giocato di Alessandro Spanò, capitano della Reggiana che, dopo la promozione in Serie B, ha deciso di intraprendere altre strade. La Lega Pro, attraverso i suoi canali ufficiali, ha voluto sottolineare il gesto del classe '94: "Alessandro Spanò, capitano della Reggiana promossa in Serie B e neolaureato, lascia il calcio a 26 anni per proseguire gli studi. Una scelta diversa, di vita e di valori che possono uscire dal campo. Anche all'apice della carriera. In bocca al lupo Alessandro".

 

Commenti

Serie A, i finali delle gare delle 19.30: vincono Lazio e Milan, colpo Lecce a Udine
Coronavirus, il bollettino del 29 luglio della Protezione Civile