Calcio

Sampdoria, Ranieri: “Voglio una squadra più decisa. Qualcosa cambierà con il mercato”

Il tecnico dei blucerchiati ha parlato al termine della sconfitta contro la Juventus

Rudy Galetti
20.09.2020 23:02

Claudio Ranieri (ph. Zimbio)

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, Claudio Ranieri ha analizzato il match perso allo Juventus Stadium: “Sono molto deluso. Non mi aspettavo una prova così paurosa. Devo vedere i campioni della Juventus entrare in ogni contrasto con determinazione e i miei no. Dobbiamo fare di più di loro. Per me i tre gol subiti sono pure pochi. Non c’è appagamento. Penso che abbiamo fatto tre partite di preparazione contro squadre di categorie inferiori in cui abbiamo dettato gioco. Oggi sapevo che sarebbe stata dura. Qualcosina arriverà dal mercato. Sono curioso. Prima del Covid eravamo un po’ in difficoltà. Poi giocavamo, pressavamo. Così ci siamo salvati. Quest’anno come saremo? Pre o post Covid? Con Keita Balde parlerò per capire quali saranno le sue condizioni. Differenze tra Sarri e Pirlo? Riuscivamo a contrastare meglio la Juventus di Sarri perché giocava molto verticale. Ma abbiamo perso anche con lui in panchina.

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Genoa-Crotone 4-1: Destro apre le danze, Pjaca la chiude| Il film della gara