Serie A

Juventus, Sarri: "Per lo Scudetto mancano 11 punti. Sassuolo? Dovremo stare attenti..."

Il tecnico bianconero ha parlato della difficile trasferta che attende i suoi contro il Sassuolo

14.07.2020 17:41

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus (Zimbio)

Nella conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Reggio Emilia, il tecnico bianconero Maurizio Sarri ha parlato della pericoilosità del prossimo avversario ma non solo: "Il Sassuolo è una di quelle squadre che ha preso la strada dell'Atalanta. Ha dato continuità al progetto, sta bene, la incontriamo in un periodo pericoloso perchè ha un carico offensivo importante. L'entusiasmo c'è anche da parte nostra, così come la determinazione. Ti può mettere in grande difficoltà perchè ha grandi capacità in fase di possesso. Non si fanno remore anche contro le grandi squadre. Dobbiamo tenere conto di questo aspetto, a tratti dovremo anche soffrire". 

Per quanto concerne lo Scudetto, il tecnico bianconero si esprime così: "Lo Scudetto non è scontato, c'è da soffrire e combattere. Abbiamo undici pounti da fare in sei partite, non è scontato il risultato ma siamo anche abbastanza maturi per comprenderlo. Mi estraneo da tutto, non so la critica e non frequento i social, la gente per strada mi pare ci dia appoggio e affetto". 

Commenti

Serie A, prosegue la 33^ giornata. Il programma di oggi
Mihajlovic: "Skov Olsen, Svanberg e Orsolini devono darsi una svegliata. Per andare in Europa servono due o tre rinforzi" | Video