Il giornalista Giovanni Capuano interviene sulla scelta di Allegri di tenere fuori Cristiano Ronaldo in Udinese-Juventus
Serie A

Capuano critico sul caso Ronaldo: “Sensazione chiara di difficile convivenza”

Il famoso giornalista Giovanni Capuano interviene sulla scelta di Allegri di tenere in panchina Cristiano Ronaldo all’esordio di campionato Udinese-Juventus

Emmanuele Sorrentino
22.08.2021 18:02

Cristiano Ronaldo non compare tra i titolari del match d’esordio Udinese-Juventus: una scelta inaspettata, in special modo a margine della conferenza stampa della vigilia, dove il tecnico Allegri aveva lasciato intuire che il talento di Funchal non solo non sarebbe partito, ma continuava ad essere il pilastro della formazione bianconera.

LEGGI ANCHE: Ronaldo escluso in Udinese-Juve, Allegri è stato chiaro: “Dovremo lavorare di squadra”. Aria di rottura con CR7?

Sul punto è intervenuto il giornalista Giovanni Capuano, che ha affidato ad un tweet la sua opinione sul caso Ronaldo: “L’ultima settimana di #Ronaldo è stata una sintesi del resto dell’estate: scelte strane, spiegazioni a volte contraddette dagli eventi successivi e una sensazione chiara di difficile convivenza. #UdineseJuventus”.

 

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
Lotito scatenato: "Correa? "Pagare moneta vedere cammello. Litigi con Inzaghi? Forse non ho..."