Federico Chiesa (Ph. Image Sport)
Serie A

Serie A, le ultime sulle probabili formazioni della 21^ giornata di campionato

Gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni della 21^ giornata di Serie A

Francesco Perna
10.01.2022 18:40

Queste le probabili formazioni per la 21 ^ giornata del campionato di Serie A. Ecco chi potete schierare in formazione al Fantacalcio.

LEGGI ANCHE: Disservizi DAZN, Agcom invia una lettera alla Lega Serie A: nel mirino ascolti e qualità streaming

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA-MILAN
Domenica 9 gennaio ore 12:30

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Busio, Cuisance; Aramu, Henry, Okereke. All. Zanetti.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Bakayoko; Messias, Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI-SASSUOLO
Domenica 9 gennaio ore 14:30

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Tonelli, Marchizza; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Pinamonti, Di Francesco. All. Andreazzoli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Harroui; Berardi, Raspadori, Kyriakopoulos; Defrel. All. Dionisi

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-BOLOGNA
Domenica 9 gennaio ore 14:30

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Mazzarri.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Soumaoro, Theathe; De Silvestri, Svanberg, Soriano, Dijks; Skov Olsen, Sansone; Arnautovic. All. Mihajlovic.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-FIORENTINA
Domenica 9 gennaio ore 14:30

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria. All. Juric.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SAMPDORIA
Domenica 9 gennaio ore 16:30

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Domenichini (Spalletti positivo al Covid).

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Dragusin, Ferrari, Chabot, Murru; Bereszynski, Thorsby, Ekdal, Askildsen; Gabbiadini, Quagliarella. All. D'Aversa.

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-ATALANTA
Domenica 9 gennaio ore 16:30

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, De Maio; Perez, Walace, Jajalo, Arslan, Molina; Beto, Deulofeu. All. Cioffi.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Malinovskyi, Pasalic; Muriel. All. Gasperini.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-SPEZIA
Domenica 9 gennaio ore 18:30

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Bani, Vasquez; Hefti, Sturaro, Badelj, Portanova, Cambiaso; Caicedo, Destro. All. Shevchenko.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Sala, Bastoni, Reca; Verde, Antiste. All. Thiago Motta.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-JUVENTUS
Domenica 9 gennaio ore 18:30

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Maitland-Niles, Veretout, Cristante, Pellegrini, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Rugani, De Sciglio; McKennie, Locatelli, Bentancur; Dybala, Morata, Chiesa. All. Allegri.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-LAZIO
Domenica 9 gennaio ore 20:45

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez. All. Inzaghi.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-SALERNITANA
Domenica 9 gennaio ore 20:45

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini, Gunter, Casale; Tameze, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.
SALERNITANA (3-5-2): Fiorillo; Veseli, Gyomber, Bogdan; Zortea, M. Coulibaly, Di Tacchio, Kastanos, Ranieri; Bonazzoli, Ribery. All. Colantuono.

Dove vedere Incastrati? Streaming gratis Netflix, Disney Plus o Amazon Prime? La serie di Ficarra e Picone
Serie A, la Lega vince tre ricorsi su quattro contro le Asl: il punto sulla situazione