bargiggia italia-belgio
Euro 2020

Ancora Bargiggia: "Italia-Belgio, gli azzurri si inginocchieranno? E io non tiferò per loro"

Il giornalista si schiera ancora una volta contro la protesta portata avanti dal BLM: dura presa di posizione contro gli uomini di Mancini

Davide Roberti
28.06.2021 18:45

Non si placano le polemiche per quanto riguarda la pratica di inginocchiarsi prima dei match di Euro2020: tale usanza, portata avanti soprattutto con la nascita del movimento Black Lives Matter, è un simbolo della lotta al razzismo, ma sta diventando un caso mediatico in Italia. Al calcio d'inizio di Italia-Galles, solo metà degli Azzurri si inginocchiarono: contro l'Austria, invece, nessuno.

Un comunicato emerso poco fa tramite alcune fonti, riporta la seguente decisione da parte della FIGC in riferimento al match Italia-Belgio: “La squadra si inginocchierà per solidarietà con gli avversari e non per la campagna in sé, che non condividiamo. Se i giocatori del Belgio si inginocchieranno allora lo faranno anche i nostri, per essere solidali con loro". Insomma, la nostra Nazionale si inginocchierà per solidarietà con Lukaku e compagni.

LEGGI ANCHE: Bargiggia dopo Italia-Austria: "Onore agli Azzurri, niente inginocchiamento per quella buffonata del Black Lives Matter"

Bargiggia duro su Twitter: “Io non tiferò Italia: il tifo è un piacere, non un dovere”

Il noto giornalista Paolo Bargiggia ha commentato la scelta della Nazionale con un duro tweet sul suo profilo: “E io non tiferò @Vivo_Azzurro. Non tiferò per nessuno. Il tifo è un piacere. Non un dovere...”, ha scritto. E sono molti i commenti positivi verso la sua presa di posizione: “Giustissimo, sono incapaci di prendere decisioni a schiena dritta”, “Saremo in molti a non guardarla”, “Televisione spenta senza dubbio venerdì sera”.

E io non tiferò @Vivo_Azzurro . Non tiferò per nessuno. Il tifo è un piacere. Non un dovere...
https://t.co/bUGiczHC05

— Paolo Bargiggia (@Paolo_Bargiggia) June 28, 2021

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky, Infinity e DAZN
Locatelli-Juve, questa è la settimana decisiva: il Sassuolo apre al prestito, ma a determinate condizioni