Italia U21 festeggia contro la Slovenia (ph. Twitter UEFA Euro U21)
Nazionale

Euro U21, l'Italia cala il poker alla Slovenia e si qualifica ai quarti di finale

Ottima prestazione degli Azzurrini che passano il turno e si qualificano ai quarti di finale dell'Europeo con una vittoria schiacciante sulla Slovenia.

Barbara Ribaudo
30.03.2021 22:52

L'Italia U21 vince contro la Slovenia e si qualifica ai quarti di finale degli Europei di categoria. Gli Azzurrini di Nicolato calano il poker agli avversari e superano il turno sconfiggendo con facilità gli avversari.

Il primo gol del match porta la firma di Maggiore che al 10' si trova al posto giusto per ribattere a rete un disimpegno gestito male da Karic. Al 19' ci pensa a Raspadori a siglare il secondo gol, involandosi verso la porta avversaria e superando Vekic con un tiro sul primo palo.

Passano solo sei minuti e il fallo su Frattesi in area vale il primo calcio di rigore per l'Italia. Sul dischetto va Cutrone che non sbaglia ed è 3-0 per gli Azzurrini.

La prima frazione di gioco si chiude con un'ultima opportunità per la squadra di Nicolato a cui viene assegnata un secondo penalty, ma questa volta Cutrone si lascia ipnotizzare dal portiere avversario.

L'attaccante del Valencia non ci sta e così, nel secondo tempo, riesce a mettere a segno la sua doppietta personale, con un calcio di punizione che arriva proprio tra i suoi piedi e dai venti metri questa volta non sbaglia.

Nei minuti finali Cutrone fallisce anche una possibile tripletta, mentre Marchizza si fa espellere per doppio giallo. Alla fine termina 4-0 per l'Italia.

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato