Serie B

Dove vedere Lecce-Pordenone, streaming gratis e diretta tv Serie B

Esordio casalingo per Eugenio Corini sulla panchina del Lecce. Ecco tutte le informazioni su dove seguire Lecce-Pordenone

Gaetano Masiello
26.09.2020 10:23

Eugenio Corini (Ph. lecceprima.it)

Lecce-Pordenone, Corini fa il suo esordio in campionato sulla panchina dei salentini. Alle ore 14 di sabato 26 settembre il Lecce del neo tecnico Eugenio Corini ospiterà il Pordenone di Attilio Tesser, il match è valido per la 1.a giornata del campionato di Serie B 2020-2021. I salentini dopo la cocente delusione della passata stagione culminata con la retrocessione in Serie B ripartono da un tecnico esperto della categoria come Eugenio Corini con il compito di riportare subito in Serie A la formazione giallorossa. Il Pordenone, invece, dopo l'ottima annata della passata stagione che ha visto i 'ramarri' arrivare quarti in classifica con la qualificazione ai playoff e la susseguente eliminazione in semifinale per mano del Frosinone, vogliono cercare di disputare anche quest'anno un buon campionato.

Lecce-Pordenone sarà diretta dal signor Antonio Giua di Olbia, mentre i suoi assistenti saranno i signori Pagnotta e Lombardo con Marini che sarà il quarto uomo ufficiale.

Le probabili formazioni di Lecce-Pordenone:

LECCE (4-3-3): Gabriel; Benzar, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Henderson, Petriccione, Majer; Falco, Coda, Mancosu. All. Corini.

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Semenzato, Camporese, Barison, Falasco; Gavazzi, Pasa, Misuraca; Tremolada; Diaw, Butic. All. Tesser.

Dove vedere Lecce-Pordenone, diretta TV e streaming

Dove vedere Lecce-Pordenone in TV e streaming. Il match Lecce-Pordenone, valido per la 1.a giornata del campionato di Serie B sarà trasmesso in diretta su Dazn. Sarà possibile seguire questo match scaricando l'applicazione Dazn su vari dispositivi mobili, come Smart Tv, smartphone, Pc, Tablet e persino sulle console come la Ps4 e sulla stick Now Tv.

Commenti

Roma-Juventus: dove vederla, streaming gratis e diretta tv SKY o DAZN?
Milan, parla Gazidis: “La mia ambizione? Riportare il club ai suoi reali livelli”