Serie A

Iachini: "Sono molto affezionato alla Fiorentina. La conferma è motivo di soddisfazione"

Le parole di Beppe Iachini alla vigilia dell'ultima sfida di campionato con la Spal

Francesco Perna
01.08.2020 18:57

Beppe Iachini (Ph. Twitter)

Beppe Iachini, allenatore della Fiorentina, ha parlato al sito ufficiale del club viola presentando la sfida di domani contro la Spal. Queste le sue dichiarazioni: "Sono molto affezionato alla Fiorentina, a Firenze e a questa maglia, perciò la conferma è motivo di soddisfazione e gioia. Ringrazio il presidente e tutti i dirigenti per la fiducia che hanno riposto in me ed è chiaro che abbiamo molto da fare insieme, a partire da questa partita con cui portiamo avanti un percorso iniziato a gennaio".

Sulla stagione: "Ci lascia soddisfazione per aver visto crescere un gruppo di ragazzi, che hanno lavorato con disponibilità migliorando dal punto di vista della tattica individuale e collettiva: ora abbiamo la possibilità di crescere ancora di più. Certo è che il coronavirus non ci ha aiutato con tutte le problematiche che abbiamo avuto, però i miei calciatori hanno continuato a lavorare e a credere in quello che facevamo. Siamo consapevoli di essere cresciuti sotto certi aspetti, ma anche di doverne migliorare altri e lo faremo. Siamo la migliore difesa dopo il lockdown e questo è frutto del nostro lavoro, adesso dobbiamo migliorare in attacco dove non sappiamo leggere al meglio l’ultimo passaggio. Ma questo percorso non è stato semplice perché ci siamo arrivati da una condizione di grande paura per la classifica".

Commenti

Serie A, Sampdoria avanti a Brescia 1-0 all'intervallo: gol di Leris. Quagliarella sbaglia un rigore
Longo. "Belotti? Non so ancora se giocherà. Mi aspetto una gara con tanti gol"