Calcio

Roma, giallo sull'incidente di De Sanctis: nessuna chiamata alle Forze dell'Ordine

Resta ancora da chiarire la dinamica del grave incidente stradale che ha coinvolto il dirigente della Roma, Morgan De Sanctis

Barbara Ribaudo
07.01.2021 10:31

Un incidente stradale ancora tutto da chiarire quello che ha coinvolto il dirigente ed ex portiere della Roma, Morgan De Sanctis. Secondo quanto riportato nell'edizione odierna de Il Messaggero, sarebbero state proprio le condizioni dell'asfalto e la velocità della sua vettura a causare lo schianto avvenuto nella serata di sabato sulla Cristoforo Colombo, a Roma. L'attuale dirigente giallorosso, ricoverato d'urgenza al Policlino Gemelli, è stato sottoposto a una delicata operazione di asportazione della milza e al momento le sue condizioni non sembrano essere gravi.

A quanto sembra, nessuno si sarebbe accorto del grave incidente che ha coinvolto De Sanctis, tanto che le Forze dell'Ordine non avevano ricevuto nessuna chiamata in merito. Per questo motivo, la dinamica resta ancora tutta da chiarire e sarebbe stato proprio l'ex portiere ad avvisare un amico di quanto accaduto, che recatosi sul posto lo ha poi portato a Villa Stuart. Da lì, i medici hanno deciso di trasferirlo al Gemelli viste le sue condizioni e in attesa di saperne di più, il Comando dei Vigili ha dichiarato che "nonostante non sia stato rilevato alcun incidente riconducibile a De Sanctis, è possibile comunque fare una dichiarazione successiva di incidente se non siano stati coinvolti altri veicoli o non siano stati provocati danni a cose e persone".

Commenti

Verso Inter-Juve: presentazione, numeri, curiosità e statistiche sul derby d'Italia
UFFICIALE - Cambio in panchina per il Parma: esonerato Liverani