Ligue 1

Icardi e la doppietta dopo sette mesi, Tuchel: "Poteva fare meglio, ma sono contento si sia sbloccato"

Mauro Icardi è finalmente tornato al gol dopo tanto tempo regalando ai suoi una doppietta contro il Reims

Ludovica Carlucci
28.09.2020 13:20

Mauro Icardi è finalmente tornato al gol dopo tanto tempo. Lo ha fatto in occasione della partita di ieri contro il Reims segnando una doppietta. Serata molto importante per l'ex giocatore nerazzurro che si è finalmente sbloccato dopo sette mesi. A tirare un sospiro di sollievo è stato sicuramente il tecnico Thomas Tuchel che, in conferenza stampa, non nasconde di aver un po’ risentito di questo digiuno. Queste le sue parole:

“Se sono contento che Icardi abbia segnato e si sia sbloccato? Onestamente sì e spero si sia davvero sbloccato. Era troppo tempo che non segnava ed era chiaro che sarebbe dovuto tornare al gol prima o poi. Ha lavorato bene questa settimana e meritava di fare gol. Per un numero 9 è importante segnare, ed è un bene che abbia segnato i due gol decisivi anche se era possibile fare meglio perché ha avuto altre grandi occasioni”.

A proposito delle tante palle sprecate, non solo da Icardi: “Io chiedo solo una cosa ai miei. Abbiamo avuto altre 7-8 palle gol. Ecco, se abbiamo la possibilità di farne altri 8 dobbiamo farne 8. Voglio questo dai miei, questa serietà. Abbiamo la qualità per fare questo”.

Commenti

DAZN, ecco come ottenere un mese di visione gratuita
Serie C, Eleven Sports chiede scusa ai suoi abbonati per il disservizio di ieri