Serie A

Morte Bellugi, il ricordo di Marotta: "Eroe di un calcio passato. Guarderà il derby da lassù"

Marotta ha annunciato che l'Inter giocherà il derby col Milan col lutto al braccio, osservando un minuto di silenzio

Gabriele Grimaldi
20.02.2021 15:38

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha dedicato un ricordo a Mauro Bellugi, ex nerazzurro scomparso oggi a causa di un'infezione all'età di 71 anni.

EROE DEL CALCIO PASSATO -  "Mauro era l'eroe di un calcio romantico che non c'è più, oramai passato: era fatto di grande passione e senso di appartenenza da una parte, di mecenatismo e di proprietà familiari dall'altra. C'è il famoso episodio della villa regalatagli da Moratti come grande per riconoscimento al suo attaccamento".

LUTTO AL BRACCIO - "Ringrazio la Lega che ci ha consentito di ricordarlo nell'unico modo possibile, nella partita che è stata tante volte cruciale nella sua carriera e che da lassu' gli spiacerà non poter seguire da vicino. Giocheremo col lutto al braccio e sarà osservato un minuto di silenzio prima della gara".

Commenti

Dove vedere Turris-Casertana, streaming gratis e diretta tv Serie C
Lazio-Sampdoria 1-0 a fine primo tempo: la sblocca il solito Luis Alberto