Serie B

Finale playoff: il Cittadella batte 2-0 il Verona e prenota la A

Salvatore Delle Donne
31.05.2019 14:41
Una doppietta di Diaw stende il Verona. Agli scaligeri servirà un'impresa nella gara di ritorno per aggiudicarsi la promozioneIl Cittadella fa suo il primo round ed è a un passo da una storica promozione in serie A. Venturato conferma il suo 4-3-1-2 con la coppia Moncini-Diaw in attacco, Aglietti si affida al 4-3-3 con Matos, Laribi e Di Carmine. Spinta dagli oltre settemila presenti al Tombolato, la squadra di casa parte forte e dopo soli sei minuti sblocca il vantaggio: cross dalla sinistra di Rizzo e colpo di testa vincente di Diaw, lasciato colpevolmente tutto solo in area di rigore. Tramortita dal vantaggio amaranto, la squadra di Aglietti non trova la forza per reagire e poco dopo rischia il colpo del k.o. in ben due circostanze: prima con una conclusione dalla distanza di Moncini, deviata in angolo da Silvestri, poi con un tiro cross di Rizzo che sfiora il palo. Gli ospiti hanno un sussulto d'orgoglio e all'11' colpiscono il palo con una gran botta dalla distanza di Laribi. E' la scossa per gli uomini di Aglietti, che col passare dei minuti guadagnano campo senza però impensierire seriamente Paleari. Nella ripresa sono gli ospiti a fare la partita, tra il 55' e il 62' sfiorano per ben due volte il pari: Paleari è straordinario, murando due conclusioni a botta sicura di Colombatto prima, e Di Carmine poi. Dieci minuti dopo, ancora protagonista il portiere amaranto, bravo a negare la gioia del gol al neo entrato Lee. Nel momento migliore degli scaligeri, arriva il raddoppio del Cittadella: è ancora Diaw a realizzarlo, calciando a porta vuota dopo una corta respinta di Silvestri sul tiro di Moncini. Nel finale arrivano due clamorose occasioni per il Verona, che potrebbero riaprire il discorso qualificazione ma Paleari è insuperabile, deviando sulla traversa una girata di Pazzini, e opponendosi al tap-in sotto misura di Matos. Al Bentegodi domenica, la squadra di Aglietti dovrà vincere con due gol di scarto per ribaltare il risultato dell'andata e raggiungere Lecce e Brescia in serie A.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Finale playoff: il Verona compie l'impresa e torna in serie A