Serie A

Fiorentina, Iachini: "Felice della mia squadra. Sono convinto che ci toglieremo delle soddisfazioni"

L'allenatore della Fiorentina ha parlato alla vigilia della sfida contro lo Spezia

Salvatore Delle Donne
17.10.2020 12:38

Beppe Iachini (ph social)

E' tempo di tornare in campo per Beppe Iachini e la sua Fiorentina, impegnati domani al Manuzzi contro il neo promosso Spezia. Nella consueta conferenza stampa della vigilia, il tecnico viola ha parlato della condizione dei suoi e della rosa messa a disposizione dalla società: "Sono contento della mia squadra. Sono convinto che con questo gruppo ci toglieremo delle soddisfazioni. Dobbiamo lavorare, ieri sono rientrati 12 ragazzi e non è possibile inventare qualcosa di nuovo in pochi giorni. Adesso puntiamo sulle conoscenze e sul valore di chi è andato fuori. La società mi ha accontentato appena è andato via Chiesa. Callejon è un giocatore che ho voluto io alla Fiorentina. Ho parlato con lui per convincerlo a sposare il nostro progetto. Con la partenza di Badelj, volevamo prendere un altro giocatore per sostituirlo, in modo da avere due titolari per ruolo. Nello sviluppo del mercato abbiamo capito che Amrabat vuole giocare davanti alla difesa, per qwuesto motivo dobbiamo lavorare per farlo crescere in quel ruolo. Per quanto riguarda la punta, non è capitata l'opportunità di mercato ma abbiamo tre ragazzi di prospettiva in attacco".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Fortitudo, Sacchetti: "Dopo una vittoria non siamo diventati i Celtics"