Calcio

Ferrari, parla il Presidente Elkann: "Momento doloroso, ma torneremo a vincere. Obiettivo Mondiale 2022"

Il Presidente della Ferrari, John Elkann, ha parlato del difficile momento della Rossa, anche oggi classificata nelle retrovie.

Rudy Galetti
13.09.2020 19:44

John Elkann (Ph. Zimbio)

Il Presidente della Ferrari, John Elkann, intervistato da Sky Sport, ha spiegato la situazione complicata del Cavallino Rampante: "E' un momento doloroso per tutti coloro che amano la Rossa, ci vuole tempo ma ripartiremo L'anno prossimo vogliamo migliorare, dal 2022 l'obiettivo è portare Leclerc e Sainz a vincere il titolo. Hamilton il più grande della sua generazione, deve essere uno stimolo". 

Elkann ha speso parole positive anche per il Team Principal Mattia Binotto, a volte criticato dalla tifoseria Ferrari: "Se uno guarda all'ultimo decennio, nel quale non abbiamo vinto, e guardiamo i cambi che sono stati fatti nell'organizzazione, ci siamo indeboliti con persone che ci hanno lasciato per rinforzare i nostri concorrenti. Quello che stiamo facendo con Binotto è il contrario: costruire su una base forte e rafforzarla. I prossimi passi li stiamo facendo ora. Prendiamo coscienza di dove siamo e questa cosa ci rafforza. Il nostro obiettivo deve essere rafforzare e non indebolire. Questo lo abbiamo fatto nell'ultimo decennio e non possiamo più permettercelo".

E sul futuro: "Nel 2022 si riscriveranno le regole e in quel momento dovremo avere le ambizioni per tornare a vincere". Intanto oggi la Ferrari ha chiuso ancora nelle retrovie, con Leclerc ottavo e Vettel decimo in classifica.

Commenti

Dove vedere Finale Us Open Zverev-Thiem, streaming gratis e diretta tv in chiaro?
Inter, Vidal domani è atteso a Milano