Tony Damascelli (ph. Web)
Serie A

La critica di Damascelli: "Juventus? Il vero problema non sono gli assenti, ma le scelte di Allegri"

Il giornalista Tony Damascelli accusa Allegri e le sue scelte dopo la sconfitta della Juventus contro il Napoli.

Barbara Ribaudo
13.09.2021 19:00

Tony Damascelli critica Massimiliano Allegri e le sue scelte nell'ultima gara persa contro il Napoli. In vista della sfida di Champions contro il Malmo, la società bianconera è reduce dalla seconda sconfitta in campionato in tre giornate. Un risultato che in pochi si sarebbero aspettati dalla Vecchia Signora.

Damascelli e la critica nei confronti di Allegri: le sue parole

Secondo il giornalista, il problema contro i partenopei non è stato l'assenza dei sudamericani, quanto i presenti scelti dal tecnico della Juventus. Questo il suo commento ai microfoni di Radio Radio: “Voto alla Juve? Tra l’1 e il 2. La Juventus gioca male e ha perso contro una squadra che pure ha giocato male come il Napoli, ma almeno ha vinto… Una partita noiosa, piena di errori. Si parlerà degli assenti, ma il problema sono i presenti e le scelte di Allegri: catastrofico McKennie, un disastro Kulusevski e non voglio parlare di Bernardeschi e Ramsey…”

LEGGI ANCHE: DAZN down durante Napoli-Juve, la nota: "Spike di 2 minuti causato dal picco di accessi. Problema immediatamente risolto"

Sky in crisi, i conti piangono e in forte calo gli abbonati. Gli italiani abbandonano la pay tv?
Fifa 22, svelati gli overall dei calciatori: CR7 solo terzo, Dybala e Immobile i migliori della Serie A