Mario Sconcerti
Calcio

Sconcerti: "La Juventus ha superato la sua superbia. Ora non è più inallenabile"

Il giornalista Mario Sconcerti analizza i motivi della vittoria della Juventus sul Chelsea

Giuseppe Biscotti
01.10.2021 15:53

Nella classica rubrica Un Cappuccino con Sconcerti sul sito calciomercato.com, il noto giornalista sportivo torna a parlare dell'impresa della Juventus in Champions League contro il Chelsea: “Non è stata capita una cosa: la bellezza della partita sta certamente nel risultato, ma soprattutto nell’atteggiamento della Juve, nell’umiltà con cui l’allenatore ha spiegato che si poteva giocare solo così per vincere perché l’avversario era superiore. Era questa superbia di base il vero problema della Juve, quella che la faceva considerare inallenabile. Oggi la squadra ha accettato se stessa, la differenza con gli avversari. Ha studiato come batterli e c’è riuscita. Segno di nuova considerazione in se stessi e nel tecnico. Segno di essere tornati un’unica cosa Non è una svolta di gioco, è molto di più, è un ritorno all’umiltà delle origini. La vera base di qualunque Juve”. 

LEGGI ANCHE: Pasquale Bruno: "Infortunio Dybala? Sceneggiata imbarazzante, non si è fatto niente. Juventus inguardabile"

Dove vedere Venom La furia di Carnage, streaming gratis e diretta tv Disney Plus o Amazon Prime?
Nibali profeta in patria: vince il Giro di Sicilia e si commuove (VIDEO HIGHLIGHTS)