Serie A

Samuele Longo attacca l'Inter: "Non hanno mai creduto in me. Il mio sogno? Farle goal in Serie A con il Vicenza"

L'ex attaccante nerazzurro a Tuttosport ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il suo passaggio al Vicenza

Gaetano Masiello
09.10.2020 12:23

Samuele Longo (Ph. Facebook)

Samuele Longo, l'ex primavera dell'Inter al veleno contro i nerazzurri. L'ex attaccante nerazzurro Samuele Longo in un'intervista rilasciata al quotidiano sportivo Tuttosport ha raccontato il suo trasferimento definitivo al Vicenza in Serie B dopo i tanti prestiti quando il suo cartellino era di proprietà dell'Inter.

SAMUELE LONGO, ECCO LE SUE DICHIARAZIONI

"Finalmente ho firmato fino al 2023, lo cercavo da molto tempo. Adesso inizia un nuovo capitolo, ho la stabilità che non ho mai avuto. Sono stato per molto tempo legato all'Inter. Tutti questi prestiti non mi hanno aiutato, questo è dipeso solo dal'Inter. Non ho apprezzato questa cosa e ho scelto di giocare in categorie diverse. Non hanno mai creduto in me. Per un ragazzo è importante giocare, non conta avere un bel contratto. Il mio sogno? Andare in Serie A con il Vicenza e fare goal all'Inter".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Milan-Thauvin, il talento francese proposto ai rossoneri (video)