Le Bollette del Bolletta

Pronostici Serie A: i nostri consigli sulla 13^ giornata di campionato

Pronostici Serie A: Equilibrio e gol nei big-match di Roma e Milano. Atalanta e Bologna favorite. Trasferta insidiosa per il Milan

Daniele Bolletta
19.11.2021 13:00

Pronostici Serie A

PRONOSTICI SERIE A

Dopo la lunga sosta per gli impegni della Nazionale, che ha visto fallire l’approdo diretto in Qatar rimandando il discorso a Marzo con i play-off, torniamo a concentrarci sulla massima serie giunta al 13° turno.

Si parte sabato alle 15 dal confronto tra Atalanta e Spezia, con gli orobici forti del quarto posto in classifica agguantato grazie ai 3 punti ottenuti a Cagliari due settimane fa. Sorride anche lo Spezia, uscito dalla zona calda prima della sosta grazie alla preziosa vittoria di misura sul Torino al Picco. Puntiamo sul ritorno al successo al Gewiss Stadium dei neroazzurri, che non vincono tra le mura amiche addirittura da Settembre. L’1 ha obiettivamente una quota ingiocabile, preferiamo orientarci sulla Multigol Casa 2-4 (1,46) e sull’Over 3,5 (2) attendendoci una gara vivace.

Alle 18 andrà invece in scena il primo big-match di giornata che vedrà di fronte Lazio e Juventus, con i bianco-celesti quinti in graduatoria a +3 sui piemontesi. Entrambe arrivano da una vittoria: gli uomini di Sarri (ex col dente avvelenato) dal netto 3-0 sulla Salernitana, i bianco-neri dal sofferto 1-0 ottenuto in extremis sulla Fiorentina. Difficile estrapolare un pronostico da una partita che ci attendiamo molto equilibrata e che molto dipenderà anche dal pieno recupero di Dybala tra i piemontesi e di Immobile tra le fila dei romani (sempre più probabile il suo forfait) che già dovranno rinunciare a Marusic. Da una parte la striscia vincente dei capitolini che non perdono una gara ufficiale in casa dal confronto di Champions con la corazzata Bayern Monaco a Febbraio dello scorso anno, dall’altra la favorevole tradizione dei torinesi che dal 2004 hanno sempre segnato almeno una rete all’Olimpico perdendo solamente 3 volte negli ultimi 19 scontri diretti. X o Gol (1,36) e X primo tempo o X finale (1,74) le nostre proposte.

Il sabato si chiuderà alle 20,45 con Fiorentina – Milan, altro confronto tutt’altro che banale. I viola, unica formazione della serie A a non aver ancora pareggiato, arrivano dall’amara sconfitta di Torino con la Juventus, mentre i rosso-neri, imbattuti e primi in classifica in compagnia del Napoli, dal pareggio nel derby con l’Inter. I toscani, che hanno sempre perso contro le big del campionato, arrivano a questa gara con la difesa a pezzi viste le squalifiche di Milenkovic e Martinez Quarta ai quali si è aggiunto l’infortunio di Nastasic. Out invece Calabria per i lombardi che non perdono al Franchi dal 2015. X2 con Over 1,5 (1,67) e Gol (1,73) viste le defezioni e la predisposizione offensiva di entrambe le compagini.

Il lunch match di domenica opporrà il Sassuolo al Cagliari, due squadre in crisi a caccia del successo che potrebbe svoltare un’intera stagione. Gli emiliani arrivano infatti dal k.o. di Udine, secondo di fila dopo quello con l’Empoli, mentre i sardi dalla sconfitta interna con l’Atalanta, la quarta consecutiva che li relega in fonda ad una classifica per loro fortuna ancora corta. Mazzarri punta sul recuperato Keita uno dei pochi a salvarsi in questo inizio campionato. Visti gli ultimi 4 precedenti terminati in pareggio, andiamo contro statistica e prendiamo la doppia chance 12 con Over 1,5 (1,45) e la chance mix Gol o Over 2,5 (1,30).

Alle 15 toccherà a Bologna e Venezia contendersi punti pesanti per le rispettive ambizioni. I felsinei, che stanno andando oltre ogni previsione di inizio stagione, si ritrovano a ridosso delle posizioni che contano grazie al secondo successo di fila ottenuto a Genova con la Sampdoria. Sorridono anche i lagunari reduci dall’insperata vittoria di quindici giorni fa sulla Roma che li ha allontanati almeno per ora dalla zona retrocessione. I ragazzi di Mihajlovic, sconfitta col Milan a parte, hanno costruito al Dall’Ara gran parte delle proprie fortune e li vediamo favoriti anche in questa occasione. Multigol Casa 2-4 (1,72) e 1 (1,67).

Match da brividi quello in programma all’Arechi tra Salernitana e Sampdoria, rispettivamente penultima e terz’ultima, distanziate da appena due lunghezze. I granata dopo la debacle di Roma con la Lazio, secondo k.o di fila, puntano a ripetere quantomeno la prestazione gagliarda offerta nel derby perso con il Napoli. Per i doriani invece c’è da cancellare la sconfitta interna con il Bologna, terza consecutiva che ha inguaiato la posizione di D’Aversa, per ora confermato dal presidente Ferrero. Il tasso tecnico dei blucerchiati almeno sulla carta sembra essere maggiore, ma noi ci cauteliamo con l’X2 con Over 1,5 (1,81) e con la chance mix Gol o Over 2,5 (1,48).

Il vero big-match della 13^ giornata è senza dubbio quello delle 18 tra l’Inter, terza forza e miglior attacco del campionato e il Napoli capolista in compagnia del Milan imbattuto e con la miglior difesa. Entrambe arrivano da un pareggio che ne ha frenato la corsa. Gli uomini di Inzaghi sono stati infatti fermati sull’1-1 nel derby con il Milan mentre i partenopei col medesimo risultato dal sorprendente Verona. Proprio contro i cugini nell’Ottobre dello scorso anno è arrivata l’ultima sconfitta interna per i neroazzurri, mentre risale al 2017 la vittoria più recente dei campani a San Siro in campionato. Da tenere in considerazione l’assenza di De Vrij per infortunio e le condizioni dei sudamericani al rientro dalle proprie nazionali. Viste le bocche di fuoco di cui dispongono le due squadre è chiaro comunque attenderci una gara vivace e noi propendiamo per la chance mix Gol o Over 2,5 (1,30) e per la doppia chance a favore dei padroni di casa considerando le già citate statistiche (1X con Over 1,5 a 1,62).

L’avventura di Shevchenko sulla panchina del Genoa, partirà dal posticipo delle 20,45 con la Roma contro la quale dovrà rinunciare a Criscito e Caicedo. I rossoblù a secco ancora di successi al Ferraris e che non vincono dalla trasferta di Cagliari a Settembre (unica vittoria stagionale), sono reduci dal pareggio di Empoli (il terzo di fila) che è costato il posto a Ballardini. Non va meglio ai giallorossi che, prima della sosta, sono incappati a Venezia nella seconda sconfitta consecutiva scivolando così al sesto posto. Lo spessore tecnico pende ovviamente dalla parte dei capitolini, ma non sarà facile contro una compagine che non può permettersi ulteriori passi falsi. 12 con Over 1,5 (1,50) e Gol (1,60) per le nostre bollette.

Lunedì alle 18,30 il calendario ci offre il match tra Verona ed Empoli, due delle più belle sorprese di questo inizio campionato e a braccetto in classifica con 16 punti. I giallo-blu con Tudor in panchina stanno inanellando risultati insperati: a parte la sconfitta subìta con il Milan dopo essere stato in vantaggio di 2 reti, lo score parla di 4 vittorie (spiccano quelle con Roma, Lazio e Juventus) e 4 pareggi, l’ultimo addirittura al Maradona con la capolista Napoli. Dall’altra parte i toscani arrivano invece con il dente avvelenato per il gol del 2-2 subito al novantesimo contro il Genoa che non ha permesso ai ragazzi di Andreazzoli di bissare il successo di pochi giorni prima con il Sassuolo. Squadre comunque in salute che ci dovrebbero regalare almeno un gol per parte: Gol a 1,55.

A mettere il sigillo sulla 13^ giornata ci penseranno alle 20,45 Torino e Udinese, appaiate in graduatoria con 14 punti e a caccia del successo che le lancerebbe nella zona Europa. Granata che alternano ottime prestazioni a scivoloni inattesi come quello di La Spezia prima della sosta. Lo stesso dicasi per i friulani, tornati al successo quindici giorni fa contro il Sassuolo dopo un digiuno che durava da 8 turni. Andiamo con l’1X con Under 3,5 (1,60) per completare le nostre bollette.

 

PRONOSTICI SERIE A

 

BOLLETTA 1

Atalanta MGCasa2-4, Lazio XoGG, Sassuolo 12+Over1,5, Bologna 1, Inter 1X+Over1,5, Roma 12+Over1,5

Quota 12 (con 10 euro se ne vincono 120 + bonus)

 

BOLLETTA 2

Atalanta Over3,5, Milan X2+Over1,5, Bologna MGCasa2-4, Salernitana GGoOver2,5, Inter GGoOver2,5, Verona GG

Quota 16,50 (con 10 euro se ne vincono 165 + bonus)

 

BOLLETTA 3

Lazio XPToXFT, Fiorentina GG, Sassuolo GGoOver2,5, Sampdoria X2+Over1,5, Genoa GG, Torino 1X+Under3,5

Quota 16,50 (con 10 euro se ne vincono 165 + bonus)

___________________________________________________

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 1

Atalanta – Spezia   2-0/2-1/3-0/3-1

Sassuolo – Cagliari    1-1/2-1/1-2/2-2

Genoa – Roma    1-1/2-1/1-2/2-2

Quota 20 (con 10 euro se ne vincono 200)

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 2

Lazio – Juventus    1-1/2-1/1-2/2-2

Bologna – Venezia    2-0/2-1/3-0/3-1

Verona – Empoli    1-1/2-1/1-2/2-2

Quota 17 (con 10 euro se ne vincono 170)

_______________________________________________________

 

BOLLETTA MARCATORI 1

Zapata, Dybala, Berardi, Simeone

Quota 18 (con 10 euro se ne vincono 180)

 

BOLLETTA MARCATORI 2

Giroud, Arnautovic, Caputo, Abraham

Quota 35 (con 10 euro se ne vincono 350)

 

n.b. Le quote sono ovviamente indicative e variano in base ai book e agli spostamenti del mercato.

 

Potete scegliere la multipla che vi piace di più o semplicemente comporre le vostre giocate prendendo spunto dai nostri consigli.

Giocate sempre con moderazione e soprattutto cifre che potete permettervi di perdere. E' per l'appunto un gioco e come tale deve essere visto!

Good Luck!!!