Serie A

Il Napoli cala il poker al Cagliari: decisiva la doppietta di Zielinski e i gol di Lozano e Insigne

La squadra di Gattuso vince e si porta al quarto posto in classifica.

Barbara Ribaudo
03.01.2021 16:54

Edin Dzeko e Piotr Zielinski (Ph. Twitter)

Vittoria in rimonta per la squadra di Gennaro Gattuso che, contro il Cagliari, vince 4-1. La gara si sblocca al 25' con la rete di Zielinski, che riceve da Petagna e supera Cragno con una conclusione che manda la palla sotto la traversa. Ci provano anche i rossoblù al 32' con Simeone, ma la palla finisce di poco a lato. La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio dei partenopei, ma nel secondo tempo è Joao Pedro a raggiungere il pareggio al 60', con un tiro che batte Ospina

Passano solo due minuti e il Napoli si riporta subito in vantaggio con la doppietta personale segnata da Piotr Zielinski. Al 62' è già 2-1 per gli azzurri. La situazione si fa sempre più difficile per il Cagliari che, al 65' perde Lykogiannis per doppia ammonizione e così, al 74', ci pensa Lozano a lasciare il suo segno nella gara dopo il gol sfiorato pochi minuti prima.

Al minuto 84', dopo il tocco di mano in area di Caligara, viene assegnato un calcio di rigore al Napoli e Insigne, con la sua conclusione dal dischetto, cala il poker ai rossoblù e chiude definitivamente la partita.

Commenti

Dove vedere Udinese-Atalanta: streaming gratis e diretta tv Sky o Dazn?
La Lazio non va oltre il pareggio contro il Genoa: Destro risponde al solito Immobile