Calciomercato

Milan, c'è ancora distanza per il rinnovo di Donnarumma: gli aggiornamenti

Colloqui in corso tra la dirigenza rossonera e l'entourage del calciatore

Francesco Perna
21.11.2020 12:30

Gianluigi Donnarumma (Ph. Twitter)

Gigio Donnarumma e il Milan, un matrimonio che va avanti ormai dal lontano 2013, quando il portiere entrò a far parte del settore giovanile rossonero, e che nelle intenzioni di entrambe le parti potrebbe proseguire anche nelle prossime stagioni. La presenza di Enzo Raiola, cugino dell'agente del calciatore, a Casa Milan nella giornata di mercoledì è stata l'occasione per tornare sulla questione Donnarumma. Il contratto del portiere rossonero scadrà infatti al termine della stagione e la società ha fatto sapere che nei prossimi giorni formulerà un'offerta dettagliata per il rinnovo, dopo i ragionamenti fatti insieme nelle ultime settimane.

Distanza tra domanda e offerta
 

Secondo quanto riportato da Sky Sport negli ultimi colloqui tra la società e l'entourage del calciatore è emersa la volontà dei dirigenti rossoneri di prolungare l'accordo per altre 3-4 stagioni, mantenendo però le cifre dell'ingaggio di Donnarumma abbastanza simili a quelle attuali (circa 6 milioni di euro all'anno). Un'ipotesi che non sarebbe particolarmente gradita a Mino Raiola, che vorrebbe invece un aumento di stipendio per il portiere del Milan. Nei prossimi giorni, la società rossonera formulerà comunque un'offerta ufficiale e a quel punto si capirà quanto sarà disposta a spingersi per evitare che Donnarumma possa accordarsi con qualunque altro club già dal prossimo mese di gennaio.

 

Commenti

DAZN, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Serie A, Crotone-Lazio a rischio rinvio per maltempo: la situazione