Roberto De Zerbi tecnico del Sassuolo (ph. social)
Calcio

De Zerbi, rincara la dose dopo l’attacco alla Superleague: “Non ritratto nulla. Se non potrò allenare Milan, Juve o Inter, andrò altrove”

Nel post partita di Milan-Sassuolo, il tecnico neroverde non ha fatto marcia indietro

Rudy Galetti
22.04.2021 09:34

Ai microfoni di Sky, nel post partita di Milan-Sassuolo, il tecnico neroverde De Zerbi non ha fatto marcia indietro rispetto alle forti dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa sulla Superleague: “Non ritratto niente, non devo chiedere scusa e sono ancora più convinto di quello che ho detto vedendo le tifoserie di Inter, Milan e Juve”.

De Zerbi e il suo futuro da allenatore: strada sbarrata per le big?

Il tecnico del Sassuolo ha aggiunto: “Sapevo ciò che stavo dicendo, non so se in futuro mi sarà precluso allenare Milan, Inter o Juve. Se dovesse essere così per quello che ho detto va bene: vuol dire che troverò la mia strada altrove, in Italia o all’estero”.

 

Commenti

Dove vedere This Is US 5: streaming gratis quinta stagione e data di uscita in Italia? Serie tv completa
SKY o DAZN? Dove vedere Napoli-Lazio, streaming e diretta tv Serie A