Serie A

AIC, parla Calcagno: "Stipendi? Non sono previsti nuovi tagli. La maggior parte dei club paga puntualmente"

Il presidente dell'assocalciatori ha elogiato il comportamento delle società in un momento così delicato

Salvatore Delle Donne
12.01.2021 16:55

Umberto Calcagno (ph social)

A margine della presentazione del nuovo album "Calciatori 2021 Panini", il presidente dell'AIC Umberto Calcagno ha chiarito la situazione stipendi. Queste le sue parole: "Non sono poi tanti i club in difficxoltà sotto questo aspetto, la metà delle società professionistiche sta pagando puntualmente. Non sono previsti tagli generalizzati perchè le situazioni sono più disparate, ci sono squadre che sono state più brave ad affrontare questo momento di difficoltà. La nostra disponibilità c'è e continuerà ad esserci, ma i tagli non possono essere generalizzati e uguali per tutti".

Commenti

Verso Inter-Juve: presentazione, numeri, curiosità e statistiche sul derby d'Italia
Genoa, all-in su Piatek: l'attaccante polacco ha già dato l'ok al trasferimento