Serie A

Enrico Mentana divide i tifosi: "Oggi ho visto annullare al Verona un gol regolarissimo. Non è accettabile...."

Il giornalista di fede nerazzurra molto critico sul gol annullato nel finale al gialloblu Faraoni

Andrea Riva
25.04.2021 18:20

L'Inter nel pomeriggio odierno ha battuto ha sconfitto 1-0 il Verona grazie alla rete di Darmian nel secondo tempo, ed è sempre più vicino alla conquista dello scudetto, anche se a far discutere è stato il gol annullato a Faraoni a minuto 83 per un presunto fallo del giocatore dell'Hellas ai danni di Handanovic che a molti è parso inesistente e che a fine match ha mandato su tutte le furie il tecnico Juric.

Uno dei più critici è stato paradossalmente il direttore del Tg di La7 e di fede nerazzurra Enrico Mentana che ha commentato così sul suo profilo Facebook la decisione dell'arbitro Rosario Abisso: "Io sono contento che l'Inter sia ormai a un passo dallo scudetto. Però oggi ho visto annullare al Verona un gol regolarissimo. Questo non è accettabile nell'era del Var".

Ovviamente moltissime le reazioni a questo post, con i tifosi che si sono divisi, tra chi è d'accordo con il giornalista: "Grazie Enrico per la onesta intellettuale. La responsabilità è del arbitro alla VAR che è stato omertoso". "Oggi Abisso a distanza di tre anni ha restituito il maltolto". "Anche io sono interista e a parti avverse avremmo fatto un macello". "Uno scandalo annullare un gol del genere". "Unico campionato regolare quello vinto dal Verona quando gli arbitri erano sorteggiati". "Fallo inesistente, handanovich ha collezionato 3 papere in una settimana! magari ha bisogno di un turno di stop". "Anche io sono interista e a parti avverse avremmo fatto un macello".

Ma c'è anche chi è contro il giornalista: "Cieco, la spalla del giocatore del Verona non tocca la palla ma il braccio di Handanovic.........cambia le lenti che è meglio". "Hai visto male, il giocatore del Verona prima della palla ha toccato il braccio di Handanovic impedendogli la presa e questo non si può fare. Il portiere non si tocca. Fallo netto". "Non si può ostacolare il portiere nell'area piccola... forse il fallo da espulsione di CR7 a Cagliari vi ha offuscato la regola". "Eh no, questa volta non sono d'accordo. Il giocatore del Verona tocca il portiere PRIMA che arrivi il pallone. A termine di regolamento era fallo sul portiere". "Ma quello di Faraoni è fallo tutta la vita. Il portiere non può essere toccato". "Direttore era fallo sul portiere, c'è un regolamento che parla chiaro, mi stupisco che Lei non lo sappia".

Inter-Verona, gol annullato a Faraoni

Commenti

DAZN gratis, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Cagliari-Roma 1-1 all'intervallo: Lykogiannis la sblocca, Perez risponde