Matteo Pessina (ph. profilo Twitter Atalanta)
Calcio

Atalanta, Pessina: "Europei? Per il momento penso a domani. Partite come queste sono un sogno per tutti"

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista dell'Atalanta, Matteo Pessina, ha parlato del suo futuro e della gara di domani sera contro il Real Madrid.

Barbara Ribaudo
15.03.2021 19:57

A 23 anni il sogno di Matteo Pessina diventerà realtà: giocare una partita di Champions League contro un avversario che fatto la storia della competizione come il Real Madrid.

Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista della Dea ha parlato del suo futuro e del match in programma domani sera contro la squadra allenata da Zidane. Queste le sue parole: “Partite di questo livello sono il sogno di ogni giocatore e poterla giocare è davvero il coronamento del mio”, ha detto Pessina. “Papà mi ha portato a vedere la finale dell'Inter con il Bayern e sognavo già di poter giocare una finale o la Champions. E' un onore, ma quando ci sei dentro l'emozione ti passa e diventa una semplice partita di calcio. Affronteremo questo match come tutte le altre”, ha poi proseguito il giocatore della Dea.

Dopo l'ottima stagione al Verona, Pessina è tornato a Bergamo dove ha già fatto sentire la sua presenza, tanto che si pensa già a una possibile convocazione da parte di Mancini per i prossimi Europei di giugno: “Per giugno c'è ancora tempo, per il momento penso a domani. E' la partita più importante della stagione dell'Atalanta e dobbiamo bene non solo domani, ma anche in campionato”.

E sul suo futuro ha dichiarato: “Lo vedo ancora qui, all'Atalanta, perché mi sta facendo crescere come nessuno e questo è un buon punto di partenza per qualcosa di grande”.

 

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato