Serie A

Donnarumma sorride a fine partita, Peppe Di Stefano lo difende: "Non è un sorriso con l'amico Pepe Reina, a cambiare....."

Il giornalista di Sky prende le parti del portiere rossonero nel dopo partita

Andrea Riva
26.04.2021 23:50

Peppe Di Stefano

A fine partita i tifosi del Milan,già molto arrabbiati per la sconfitta per 3-0 sul campo della Lazio che rischia di compromettere la qualificazione alla prossima Champions League, si sono scagliati contro il Gianluigi Donnarumma che a fine match è stato colto dalle telecamere di Sky a sorridere con il suo ex compagno di squadra Pepe Reina. Molti i commenti sui social contro il portiere rossonero che nel post gara è stato difeso dal giornalista che segue da tanti il Milan, ovvero Peppe Di Stefano.

"Conosco Donnarumma da tantissimi anni e con tutto il rispetto per i social, non è un sorriso che può cambiare quello che è non lo stato d'animo, quanto lo stato di forma di un giocatore che anche oggi è stato decisivo  e che non toglie mai la gamba e la mano, che in qualunque condizione fisica giochi sempre, quindi è chiaro che il mercato è una cosa, il futuro è un'altra, ma il campo dice questo. Non è un sorriso con l'amico Pepe Reina, che gli è stato molto utile in carriera, a cambiare chiaramente lo stato dell'arte delle cose".

 

Commenti

Dove vedere This Is US 5: streaming gratis quinta stagione e data di uscita in Italia? Serie tv completa
Orsato in Lazio-Milan, il Corriere dello Sport rincara la dose: "Pecca di presunzione, fisicamente non al meglio"