Musa Barrow in azione contro il Milan (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Bologna-Milan: Barrow non basta, Soumaoro il peggiore

Il Bologna gioca un'ottima gare in doppia inferiorità numerica ma perde contro il Milan. Bene Barrow, male Soumaoro

Luca Nigro
23.10.2021 23:15

Skoruspki 6 - Ha delle responsabilità con un'uscita avventata sul gol di Calabria. Per il resto para da campione su Giroud, non può nulla sulle altre reti rossonere.

Soumaoro 4,5 - Si fa sorprendere da Leao sul primo gol rossonero, perde completamente il tempo su Krunic che gli passa avanti costringendolo al fallo. Un rosso evitabile che costringe i suoi in inferiorità numerica dopo 20 minuti. 

Medel 6 - Devia il tiro di Leao che spiazza Skorupski. Fisicamente Ibrahimovic lo batte ma il cileno riesce a contenerlo per lunghi tratti. Dall'87' Orsolini s.v. - Torna in campo nel finale.

Theate 6,5- Altra buona prova del belga bravo in anticipo e in marcatura. Sfiora il gol ancora una volta di testa.

De Silvestri  6,5 - Ottimo senso di posizione, sempre attento in copertura e sui cross. Il migliore della linea difensiva anche quando la squadra rimane in inferiorità numerica.

Dominguez 6 - In dubbio fino all'ultimo, l'argentino inizia bene ma cala alla distanza. Qualche buona geometria e ottima abnegazione. Dal 63' Schouten 6 - Rientra dopo un mese e fa legna davanti alla difesa mettendosi a disposizione della squadra.

Svanberg 6,5 - Due-tre giocate importanti, fa l'elastico tra difesa e attacco. Buona gamba e agonismo. Unica pecca, il rinvio troppo corto sul gol di Calabria ma la prestazione rimane importante.

Hickey 6 - Nel primo quarto d'ora gioca molto alto mettendo Calabria in difficoltà, poi il ritmo del Milan lo costringe ad abbassarsi. Buone un paio di verticalizzazioni che creano difficoltà alla difesa rossonera. Dal 63' Dijks 5,5 - Anche lui al rientro, si sistema sulla linea difensiva senza commettere grossi errori anche se la condizione non è delle migliori.

Soriano 5,5 - Nel primo tempo con la squadra in 10 uomini è costretto ad abbassarsi. Ad inizio ripresa l'assist per Barrow è sublime, poi quell'intervento duro su Ballo-Tourè che gli costa il rosso. Intervento da arancione ma che costringe i suoi alla doppia inferiorità.

Barrow 7 - Molto mobile nei primi minuti, l'espulsione di Soumaoro lo costringe ad un lavoro difensivo. Ad inizio ripresa cambia il volto dei suoi calciando l'angolo che dimezza il risultato e siglando la rete del pari. Determinante. Dal 63' Binks 6 - Si mette al centro della linea a 5 e fino al gol di Bennacer fa un buon lavoro senza commettere errori.

Arnautovic 6 - Nel primo tempo lotta e si sbatte, protesta e si fa ammonire. Nella ripresa è bravo nel far partire l'azione del momentaneo pareggio. Sfiora il clamoroso 3-2, prezioso anche in difesa. Dall'83' Santander s.v. - In campo negli ultimi minuti.

Mihajlovic 6 - Per come si era messa la gara, il suo Bologna esce sconfitto in modo troppo ingeneroso. In doppia inferiorità numerica costringe il Milan agli straordinari per venire a capo della vittoria. Prima in 10 e poi in 9, i rossoblù cono generosi e ai punti meritavano di più.

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Dove vedere Pisa-Pordenone, LIVE streaming gratis e diretta tv Serie B Sky o DAZN?