Premier League

Aguero "abbraccia" la guardalinee, ma lei non gradisce. Il gesto inappropriato del Kun

Particolare episodio durante Manchester City-Arsenal che ha visto protagonista l’attaccante Sergio Aguero

Ludovica Carlucci
18.10.2020 10:20

Aguero in Manchester City-Arsenal (Web)

Ieri è andato in scena il big match tra Manchester City e Arsenal, vinto "di misura" dai Citizens, ma ricordato più che altro per un particolare episodio che ha visto protagonista l’attaccante Sergio Aguero. Al 42' della suddetta partita, in seguito ad una decisione arbitrale dell'assistente donna dell'arbitro, Sian Massey-Ellis, il giocatore si è avvicinato dapprima cercando di convincerla a parole, ma poi si è lasciato andare in maniera meno orotodossa (nessuna violenza) quasi abbracciando la donna. Gesto non gradito dall'assistente che gli ha immediatamente spostato il braccio.

A commentare l'accaduto è intervenuto anche Guardiola prendendo le difese di Aguero: “Non aggrappiamoci a certe cose. Sergio è una delle persone più oneste e simpatiche che ci siano. Non cerchiamo polemica dove non c’è”.

 

 

Commenti

Champions League, ecco le gare trasmesse in chiaro da Mediaset
L'Inter perde il derby, Handanovic deluso: "Sfortuna? Assolutamente no, ora dobbiamo voltare pagina"