Locatelli esulta in Italia-Svizzera (ph. Twitter)
Serie A

Tardelli: "Locatelli al Milan? Ci sono momenti in cui bisognerebbe avere più coraggio. I rossoneri hanno commesso un errore"

L'ex centrocampista della Juventus e della Nazionale, Marco Tardelli, è intervenuto in un'intervista a Sportweek parlando di Manuel Locatelli e di come non sia riuscito a sfondare al Milan

Ludovica Carlucci
26.06.2021 12:45

L'ex centrocampista della Juventus e della Nazionale, Marco Tardelli, è intervenuto in un'intervista a Sportweek dove ha spiegato come mai Manuel Locatelli, obiettivo di mercato dei bianconeri, non sia riuscito a sfondare al Milan, sua ex squadra. Queste le sue parole: "Ci sono club che devono vincere a tutti i costi. Ci sono momenti in cui hai bisogno del giocatore pronto, come il Milan con Ibra – lo svedese ha portato qualità, esperienza, leadership, alzando il livello di tutta la squadra – e ci sono momenti in cui bisognerebbe avere più coraggio. Locatelli voleva giocare e al Milan non aveva più spazio, forse perché il Milan non ha creduto abbastanza nel giocatore. A volte si commettono degli errori. Ma, soprattutto a causa della crisi economica, le nostre società stanno puntando di più sui giovani. E poi, certe cose sono sempre successe: agli inizi della mia carriera fui regalato al Pisa perché nessuno mi voleva. Dopo, qualcosa di buono ho fatto".

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky, Infinity e DAZN
Mancini ha scelto i rigoristi della Nazionale: Jorginho presente nella lista, out Insigne