Arrigo Sacchi (ph. Zimbio)
Serie A

Sacchi contro Donnarumma: "Ci voleva più riconoscenza al Milan"

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, l'ex allenatore del Milan, Arrigo Sacchi, ha commentato così l'addio di Donnarumma.

Barbara Ribaudo
18.07.2021 16:44

Arrigo Sacchi contro uno degli eroi di Euro 2020, Gigio Donnarumma. Il portiere è diventato, da qualche giorno, un nuovo giocatore del PSG. Dopo 8 anni in rossonero, l'estremo difensore ha scelto di proseguire il suo percorso in un'altra società, lontana da Milano.

Sacchi contro Donnarumma: la critica all'ormai ex portiere rossonero

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha commentato così la scelta del portiere: “Mi dispiace soprattutto per il ragazzo. La società lo ha fatto diventare grande e gli ha permesso di crescere, ecco perché avrebbe dovuto dimostrare più riconoscenza. Rincorrere i soldi non sempre è la strada migliore per arrivare alla felicità". E sul mercato dei rossoneri ha detto: “Il Milan fa bene a investire preservando il bilancio. Se vinci e fai i debiti è come barare”.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Donnarumma saluta il Milan: "Scelta difficile, vi porterò nel cuore"

Domenech contro l’Italia: “Allenatori italiani grandi tattici? Una leggenda"
Lukaku ironico con un follower: "Uscito dalla tasca di Chiellini? I campioni d'Italia siamo noi dell'Inter...."