Ranieri (ph Web)
Serie A

Sampdoria, Ranieri soddisfatto: "Abbiamo fatto una grande partita. Quagliarella? Una delizia"

L'allenatore della Sampdoria nel post-gara: "Siamo andati a San Siro per vincere"

Francesco Rossi
03.04.2021 15:50

Claudio Ranieri è soddisfatto per il pareggio contro il Milan a San Siro, anche se la sua Sampdoria voleva portare a casa i tre punti contro i rossoneri di Pioli. Ecco le dichiarazioni dell'allenatore blucerchiato rilasciate alla stampa nel post-gara:

"Eravamo venuti qua per vincere. Avevo chiesto alla squadra di giocare con coraggio come se stessimo perdendo. Siamo andati a pressare alto per riuscire a creare qualcosa di buono. Abbiamo fatto un gran partita, prendendo il primo tiro in porta all’82esimo. Ciò significa che la squadra si è difesa bene anche dal punto di vista tattico difendendoci e cercando anche di contrattaccare.  Non avevamo più il peso e la pericolosità in undici contro undici.  Poi abbiamo perso un giocatore importantissimo per una ingenuità”.

VITTORIA ALLA PORTATA DI MANO - “Peccato, ma va bene così. Mettiamo in classifica un punto ma mi tengo la prestazione e soprattutto il modo con cui l’abbiamo conquistato. In questo momento abbiamo un punto in meno rispetto a quanto avevamo totalizzato nel girone d’andata. Avevo chiesto ai ragazzi 26 punti all’andata e 26 al ritorno. Ci siamo prefissi questo obiettivo,  vediamo se ci riusciamo. Sinora abbiamo un punto in meno ma siamo messi anche bene. La squadra sta interpretando bene il campionato. Quagliarella ci ha deliziato con un’altra giocata delle sue".

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Benevento-Parma, sblocca Glik