Nazionale Italiana (Ph. Twitter)
Calcio

Nazionale, confermata la vaccinazione per i convocati agli Europei: al via da lunedì

L'ultima indiscrezione sui vaccini che verranno inoculati ai giocatori della Nazionale arriva dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Barbara Ribaudo
01.05.2021 10:12

Anche i giocatori della Nazionale di Roberto Mancini verranno sottoposti alla vaccinazione anti-Covid prima degli Europei. La notizia è stata riportata da La Gazzetta dello Sport nell'edizione in edicola oggi, sabato 1 maggio.

Vaccinazione per la Nazionale: pronti i due hub a Milano e Roma

Secondo il quotidiano sportivo, ai calciatori che potrebbero partecipare all'Europeo in programma nei mesi di giugno e luglio, verranno inoculate le due dosi necessarie per l'immunizzazione dal Coronavirus. A partire da lunedì 3 verranno predisposti due hub vaccinali, uno all'Humanitas di Milano e un altro allo Spallanzani di Roma, per consentire ai soli giocatori - e non allo staff - di ricevere la vaccinazione.

Chi potrà vaccinarsi

Lo stesso commissario tecnico avrebbe già stilato una lista dei possibili nomi che prenderanno parte alla competizione - tra i 30 e i 35 calciatori - poiché i tempi per ricevere entrambe le dosi sono sempre più stretti. Anche per questo motivo, il vaccino prescelto dovrebbe essere Moderna e non AstraZeneca, dal momento che bastano solo tre settimane per poter ricevere il richiamo. 
L'ok da parte del Governo è arrivato dopo che, nelle scorse settimane, si era dato il via libera alla vaccinazione degli atleti che parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo della prossima estate. Infatti, anche per via dell'edizione itinerante, si è deciso di salvaguardare la salute dei giocatori dando loro la possibilità di sottoporsi in tempi brevi all'iter di immunizzazione.

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky e DAZN
Calciomercato Milan, continua la caccia a De Paul: pronta la contropartita