L'Inter a muso duro contro il Ct del Cile: "Dichiarazioni inaccettabili e offensive"

La società nerazzurra ha risposto a Rueda riguardo Sanchez: "Alexis ha sempre avuto problemi fisici in nazionale"

Gabriele Grimaldi
12.11.2020 21:48

Antonio Conte (Ph. Twitter)

L'Inter a muso duro contro il Ct del Cile, che aveva chiesto più rispetto ai nerazzurri nella gestione dell'attaccante Alexis Sanchez dopo il problema fisico accusato dall'attaccante.

L'Inter, con un comunicato ufficiale, ha risposto alle dichiarazioni di Reinaldo Rueda: "L'FC Internazionale Milano ritiene inaccettabili, offensive e non corrispondenti alla realtà le dichiarazioni del commissario tecnico del Cile Reinaldo Rueda. l Club ha da sempre la massima collaborazione e ottimi rapporti con tutti gli staff delle rappresentative nazionali. Nel particolare caso di Alexis Sanchez, il giocatore ha riscontrato un problema fisico in quasi tutte le convocazioni con la propria nazionale. In una di queste ha subito un grave infortunio che lo tenuto per tre mesi lontano dai campi da gioco. Questo ha rappresentato un grave danno sportivo per il Club, da sempre attento alla salute dei propri giocatori".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Fortitudo, sabato amichevole con Pistoia