Zazzaroni fonte Twitter
Serie A

Zazzaroni difende Mourinho: "Non è bollito. Penalizzato dagli arbitri, allena la squadra più debole della carriera"

Il direttore del Corriere dello Sport prova a respingere le critiche su Mourinho

Giuseppe Biscotti
06.11.2021 16:09

Nel classico editoriale tra le pagine de Il Corriere dello Sport, il direttore Ivan Zazzaroni ha risposto così ai tanti detrattori di Mourinho nell'ultimo periodo: "Resta il valore più alto della Roma e uno dei più importanti del calcio mondiale. Bollito a 58 anni, poi: una fregnaccia. Ma se è più giovane dei vari Ancelotti, Spalletti e Gasperini e quasi coetaneo di Pioli! Da pochi mesi si ritrova alle prese con la squadra meno attrezzata della sua carriera di vincente. Normale che pretenda di avere quel che il campo gli mostra. E un po’ di giustizia per gli errori arbitrali".

LEGGI ANCHE: Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN svela: "Simpatizzo per due squadre"

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Manchester United, durissimo attacco di Roy Keane: "Contro il City sembravano degli ubriachi a fine nottata"