Victor Osimhen esulta in Sampdoria-Napoli 0-2 (Profilo social Napoli)
Serie A

Serie A, Napoli corsaro a Torino: Bakayoko e Osimhen firmano il successo

Ecco cosa è successo nel primo monday night della 33^ giornata tra Torino e Napoli

Francesco Perna
26.04.2021 20:15

TABELLINO

TORINO-NAPOLI 0-2 
11' Bakayoko, 13' Osimhen
 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou (57' Buongiorno), Bremer; Singo (72' Zaza), Rincon, Mandragora, Verdi (57' Linetty), Ansaldi; Sanabria, Belotti (72' Bonazzoli). All. Nicola

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Politano (59' Lozano), Zielinski (59' Mertens), Insigne; Osimhen (81' Petagna). All. Gattuso
 

Ammoniti: Verdi (T), Mandragora (T), Osimhen (N)

CRONACA

Un capolavoro di Bakayoko, l'ennesimo da fuori area, e un rimpallo fortuito sullo scarpino di Osimhen dopo un appoggio disastroso di Nkoulou: il Torino non può far altro che osservare da una parte e incolparsi dall'altra. La truppa di Nicola parte pure forte, in pressing, carico dopo gli ultimi risultati e prestazioni. Solo che Bakayoko, dopo undici minuti, punta Mandragora, si allarga il pallone sulla destra e con un fulmine trafigge l'incolpevole Sirigu.

Il Torio subisce il colpo, psicologicamente. L'errore di Nkoulou due minuti più tardi ne è la controprova: sotto pressione di Osimhen, non sa far altro che appoggiarla al nigeriano sulla linea del centrocampo. Solo che alle spalle ha una prateria e solo Sirigu. L'attaccante parte di gran carriera, Bremer prova a contrastarlo alla disperata, tocca la palla ma finisce sullo scarpino dell'ex Lille ed è due a zero. Il Napoli amministra, talvolta sin troppo, perso in qualche giocata di fino, e allo scadere del primo tempo il Torino si sveglia: Osimhen, sempre lui, devia sulla linea, di testa, sopra la traversa, una deviazione fortuita di Di Lorenzo. Poi Meret è straordinario ad anticipare Belotti che stava per appoggiare di testa in porta. Gli azzurri rialzano per un istante il tono della partita e Zielinski, con una conclusione simile a quella di Bakayoko, al 39' incrocia ma prende il palo interno, mancando il tris.

 

Commenti

DAZN gratis, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Rummenigge attacca Agnelli: "Pensa solo al denaro. Superlega progetto inaccettabile"