Allegri
Serie A

Ziliani attacca il sistema tattico di Allegri: "Non esiste gioco, non sa nemmeno da che parte si comincia"

La Juventus ha collezionato 1 punto in 3 giornate di campionato. Ziliani non perde tempo per muovere un'accusa al sistema tattico di Allegri

Ludovica Carlucci
12.09.2021 22:10

1 punto in 3 giornate di campionato. E' questo il bilancio della Juventus che ieri ha regalato ai propri tifosi un altro “tonfo” perdendo allo stadio Diego Armando Maradona contro il Napoli (2-1). Molti se lo immaginavano decisamente diverso il ritorno di Massimiliano Allegri. Non è sicuramente colpa dell'addio di Cristiano Ronaldo, la squadra non ha un'identità e “cura” un gioco praticamente disorganizzato.

Una Juventus senza identità, Ziliani e l'accusa al sistema tattico di Allegri

Una Juventus che non convince. E Paolo Ziliani ne approfitta per muovere espressamente  un'accusa nei confronti del sistema tattico di Allegri: "Due anni fa lo cacciarono per il gioco osceno della Juventus .Oggi l'hanno ripreso a 9 netti (18 lordi) per 4 anni. La Juve è uno strazio: 1 punto in 3 partite. Non esiste gioco e Allegri non sa nemmeno da che parte si comincia. 9 netti x 4 anni", scrive il giornalista del Fatto Quotidiano. 

LEGGI ANCHE: Disastro e disagi su DAZN, Piccolo: "La colpa è vostra che ormai fate anche pipì in streaming"

 

DAZN, Diletta Leotta la “non giornalista”: ecco il probabile perché non desidera diventarlo e le critiche di Paola Ferrari
Sassuolo beffato nel finale, la Roma vince 2-1. La rete decisiva è di El Shaarawy